Conclusi i corsi di avviamento di Bocce Arezzo. Festa con Silvano, campione mondiale Special Olympics

La consegna degli attestati ha riguardato nuovi 4 juniores, 4 donne e 6 uomini

Serata speciale quella di venerdì 7 febbraio per l’Asd Bocce Arezzo, la bocciofila del capoluogo. Si sono infatti conclusi i corsi di avviamento alle bocce per i nuovi tesserati: 4 giovani (un ragazzo Under 18, un ragazzo Under 15, una ragazza Under 12 e un ragazzo Under 12), 4 giovani donne e 6 uomini, anche loro Under 40. I corsi giovanile, maschile e femminile, della durata di 3 mesi sono stati seguiti dall’istruttore giovanile Franco Giannini e dalla giocatrice Ivana Arati. La giornata finale ha radunato tutti per una gara sociale per categoria alla presenza del delegato provinciale Federbocce Maurizio Paperini, presente assieme al Campione del Mondo di Special Olympics Silvano. La serata, conclusa con un terzo tempo a base di pizza tutti assieme, è perfettamente riuscita con grande soddisfazione per la società Bocce Arezzo che, attraverso la propria opera promozionale, è riuscita a portare volti nuovi al bocciodromo in un clima conviviale e divertente, come nello spirito delle bocce. Si iniziano a raccogliere quindi i frutti del progetto PortAperta promosso dal comitato regionale Toscana di Federazione Italiana Bocce, e dell'attività con i quartieri da parte della società Bocce Arezzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in autostrada: muore a 33 anni

  • "Smettetela di potare gli olivi". Ghinelli duro: "Faremo i controlli". Oggi 3 multe per le "giratine"

  • La mamma in ospedale e la nonna vittima del Coronavirus: due fratellini restano soli in casa

  • Inseguimento in zona Tortaia: i carabinieri fermano un 20enne, aveva preso la moto per farsi un giro

  • Coronavirus, Ghinelli: "Oggi era atteso il picco dei contagi, invece siamo a zero". Stop ai droni per i controlli

  • "Ho vinto il Coronavirus: resistete e non sottovalutatelo". La storia di Dario, aretino 38enne curato ad Abu Dhabi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento