Fine settimana all'insegna della pole dance ad Arezzo

Appuntamento sabato nel centro di aggregazione sociale di Tortaia. L'evento organizzato sa Sara Brilli vedrà la partecipazione di atlete provenienti da tutta Italia

Sara Brilli

E' tutto pronto al centro di aggregazione sociale di Tortaia. Sabato 11 maggio Arezzo ospiterà la seconda edizione dell’Art&Pole Contest. Una manifestazione che può contare sui patrocini del comune di Arezzo e del Centro Sportivo Italiano di Arezzo. Un appuntamento ideato e organizzato da Sara Brilli, insegnante, allenatrice, coreografa e prima campionessa italiana di Pole Dance. Sono attese ad Arezzo oltre  50 atlete provenienti non solo da tutta Italia ma anche dall’estero.

“La manifestazione prenderà il via la mattina alle 9,30 e proseguirà nel pomeriggio fino alla premiazione prevista per dopo le 17 - spiega Sara Brilli - regaleremo spettacolo perché gli atleti in gara punteranno molto sulla emozionalità della performance. Parteciperanno anche cinque bambini nella categoria Junior. Questo Contest punta principalmente sul parte artistica della pole dance legata alla danza e al racconto di una storia; non si tratta quindi solo di una competizione atletica.  Oltre ai trofei in palio, grazie alla partnership con Pasta Toscana del Pastificio Fabianelli, l’atleta che si piazzerà al primo posto assoluto, riceverà un omaggio davvero particolare: una fornitura annuale di pasta. Vogliamo unire le specialità del nostro territorio a questa manifestazione che speriamo possa servire a far conoscere la città di Arezzo”.

A giudicare le atlete una giuria di esperti formata da Mario Turco, Rita Gianini, Valentina D’Amico, Alessio Bucci, Elisa di Chello e Rita Conte. E’ possibile consultare la pagina Facebook per conoscere maggiori dettagli anche legati ai biglietti di ingresso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma sulle piste da sci. Imprenditore aretino perde la vita

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Aereo dirottato. Pupo bloccato a New York: "Spero di arrivare in tempo per il GfVip"

  • Sfida "spaccatesta": genitori in allarme. Il violento gioco di moda sui social

  • Coronavirus, Arezzo fa prevenzione. Dal Ministero: "Isolamento obbligatorio in caso di contatto con infetti"

  • Le dieci regole d’oro contro il Coronavirus: il decalogo delle farmacie aretine

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento