Arrampicata sportiva, Arezzo ospita una gara giovanile regionale

Domenica al PalaCaselle si sfidano le categorie che vanno dagli under 8 agli under 20. Evento organizzato da Arezzo Verticale

La palestra di arrampicata sportiva di “Arezzo Verticale” ospiterà, domenica 14 aprile, la gara giovanile regionale di Boulder per categorie comprese tra under 8 e under 20. E’ la terza prova del campionato regionale della FASI (Federazione di Arrampicata Sportiva Italiana) e vedrà impegnati sia i ragazzi che le ragazze sulle pareti artificiali del PalaSport Le Caselle di Arezzo.

La formula della competizione aggiunge ulteriore spettacolarità ad una disciplina già emozionante ed adrenalinica di per sé. Infatti, gli atleti in gara si sfideranno su linee di arrampicata appositamente tracciate con diversi livelli di difficoltà, avranno ciascuno un numero massimo di tentativi per raggiungere il top di ogni linea e raccoglieranno un punteggio, in base ai successi e ai tentativi effettuati.

A partire dalla mattina, gareggeranno i più giovani mentre nel pomeriggio saranno gli under 16, under 18 ed under 20 ad affrontare pareti verticali e strapiombanti. L’Associazione Arezzo Verticale, che gestisce la palestra cittadina organizzando corsi di arrampicata ed è l’organizzatore dell’evento di domenica, invita tutti ad assistere alla gara, a partire dalle 10.30. L’ingresso è gratuito.

Potrebbe interessarti

  • Cattivo odore e calcare, come pulire la lavatrice

  • Le origini del nome Colcitrone

  • Piscine interrate, costi e tempi per averne una

  • Formiche, i rimedi naturali e non per allontanarle

I più letti della settimana

  • Ritrovati i due bambini dispersi, erano bloccati al fiume con il nonno ferito

  • Schianto in moto contro un trattore: un ferito grave. Soccorso con Pegaso

  • Cattivo odore e calcare, come pulire la lavatrice

  • Cade dal tetto di casa: ferito un 44enne. Portato in elicottero a Siena

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Auto ribaltata, ferita una 63enne di Arezzo

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento