Oro per Andrea Conti della Nrgym Taekwondo Arezzo all'Olympic Dream Cup 2019

Un risultato molto prestigioso per il taekwondo aretino che sottolinea l’eccelente lavoro fin qui svolto dalla Nrgym Taekwondo Arezzo

Uno scenario d’eccezione per ospitare l’edizione 2019 dell’Olympic Dream Cup, gara nazionale di combattimento riservata alle sole rappresentative regionali. Lunedì 10 e martedì 11, presso lo stadio Pientrangeli del Foro Italico di Roma, le rappresentative delle 20 regioni italiane si sono contese sui quadrati di gara il prestigioso trofeo, quest’anno vinto dalla regione Lazio.
Per la Nrgym Taekwondo Arezzo sono stati 5 gli atleti selezionati nella squadra Toscana: tra i Cadetti Mattia Faustini nella -53 kg e Irene Donati nella +59 kg, tra gli Junior Francesco Romanelli nella -55 kg, Cristian Sorrentino nella -78 kg e Andrea Conti nella -51kg. È proprio con quest'ultimo atleta che arriva il risultato più prestigioso per l'intera rappresentativa Toscana: Andrea dopo aver vinto 3 incontri prima del limite, conquista l'oro vincendo in finale 24-23 Pietro Pilunni rappresentante della regione Campania, in una finale molto equilibrata risolta negli ultimi secondi con un punto assegnato per tecnica di pugno da parte dell'atleta toscano allo scadere del tempo. Una stagione ricca di successi per il giovane talento savinese: oltre ai risultati internazionali, tra cui l'oro al Croatia Open, l'argento allo Slovenia Open e il Bronzo all'Euopean Clubs Championship che gli ha permesso la qualificazione diretta ai prossimi Campionati Europei Juniores, Andrea si è laureato a marzo Campione Italiano di categoria per la terza volta nella sua carriera agonistica.
Un risultato molto prestigioso per il taekwondo aretino e per tutto il movimento toscano che sottolinea l’eccelente lavoro fin qui svolto dalla Nrgym Taekwondo Arezzo.
Ottime prestazioni anche per gli altri atleti aretini: si fermano ai quarti di finale Francesco Romanelli, Irene Donati e Cristian Sorrentino, quest'ultimo purtroppo per infortunio, e nelle eliminatorie Mattia Faustini alla sua prima esperienza con la squadra regionale.
Una stagione ricca di successi per la Nrgym Taekwondo Arezzo che ha visto molti dei suoi atleti salire sui podi delle competizioni nazionali, tra cui:
Sara Luconi campionessa italiana 2019 di Parataekwondo nella specialità forme categoria P10, Andrea Conti campione italiano cinture nere nella -51 kg, Francesco Romanelli bronzo ai campionati italiani nere -59 kg, Irene Donati bronzo ai campionati italiani nere +59 kg e argento ai campionati italiani rosse +59 kg, Filippo Cattaneo bronzo ai campionati italiani cadetti rosse nella -53 kg.
Grazie ai numerosi risultati ottenuti la squadra aretina si è piazzata al 4° posto nella classifica generale maschile del Campionato italiano Juniores e al 3° posto nella classifica generale del Campionato Regionale Toscano e nel Torneo Giovanile Toscano.
“Questi risultati ci riempiono di gioia e ci fanno capire quanto positivo è stato il lavoro fin qui fatto", afferma Irene Cappanni presidente della Nrgym Taekwondo Arezzo, “un plauso va ai nostri tecnici e ai nostri atleti che con dedizione ogni giorno si impegnano per raggiungere traguardi molto ambiziosi e importanti, lavorando con serietà e dedizione nelle nostre sedi di Castiglion Fiorentino e Pieve al Toppo”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sagre, feste paesane e cibo di strada: un calendario per i buongustai

  • Vanno a funghi e trovano un tesoro: 45 chili di porcini

  • Sushi ad Arezzo, i migliori ristoranti

  • Omicidio di Maria, ieri il funerale della donna. Ferrini e le sue paure: "Temeva un danno di immagine sul lavoro"

  • Non solo "La vita è bella". Tutti i film girati nell'aretino

  • "Dormivamo, ci sono entrati in casa e hanno rubato", il racconto. Aumentano le segnalazioni: controlli straordinari

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento