Siringhe davanti alle medie. I genitori: "Erano in due, gironzolavano all'uscita dei ragazzi"

La segnalazione di alcune mamme: l'episodio ad Arezzo, all'interno del parcheggio ex Cadorna. Le siringhe sono state ritrovate vicino al casotto, non lontano dall'ingresso della Cesalpino

Siringhe usate e abbandonate a pochi metri da scuola. L'allarme arriva da alcuni genitori, che hanno notato movimenti sospetti proprio alla fine delle lezioni del venerdì, intorno all'ora di pranzo, all'interno del parcheggio Cadorna.

Il racconto dei genitori

"Erano le 13 circa quando sono state notate due persone che gironzolavano 'stranamente' in zona. Questa mattina siamo andati a controllare e proprio laddove erano state individuate, abbiamo ritrovato le siringhe usate". Erano nei pressi del casottino, a pochi passi a destra dalla scuola media Cesalpino.

"Mia figlia si è messa a giocare con una siringa al parco"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra tir in A1: corsia a lungo chiusa, caos traffico. Due feriti estratti dalle lamiere

  • Sugar è il miglior negozio del pianeta: Arezzo sul tetto del mondo con Mosca e Tokyo

  • "Ciao Nicola, gigante dal cuore gentile". Croce Rossa e Sbandieratori in lutto per l'improvvisa scomparsa di Bocciardi

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Bimbo aretino nasce con l'intestino nel torace: salvato con rarissimo intervento

  • Mamma e figlia di 3 anni inseguite e minacciate per via di un parcheggio: "Siamo dovute correre dentro l'asilo"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento