Auto in sosta nei parcheggi riservati alle ambulanze: disagi per gli operatori

E' quello che accade tutti i giorni nei posti all'esterno dell'ospedale San Donato

Parcheggi riservati alle ambulanze occupati da auto in sosta. E' quello che accade quasi tutti i giorni nei posti auto all'esterno dell'ospedale San Donato di Arezzo, davanti gli ingressi delle scale dei vari reparti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I primi posti auto più vicini alle uscite sono quelli riservati alle ambulanze come segnalato dal cartello, ma i volontari e i dipendenti delle varie associazioni impegnati quotidianamente all'ospedale sono costretti a parcheggiare sopra il marciapiede o fuori dalle zone adibite alla sosta delle ambulanze. Questo comporta molti disagi per gli operatori che sono obbligati a portare le barelle con i pazienti lungo la strada in condizioni di sicurezza precaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in autostrada: muore a 33 anni

  • "Smettetela di potare gli olivi". Ghinelli duro: "Faremo i controlli". Oggi 3 multe per le "giratine"

  • La mamma in ospedale e la nonna vittima del Coronavirus: due fratellini restano soli in casa

  • Inseguimento in zona Tortaia: i carabinieri fermano un 20enne, aveva preso la moto per farsi un giro

  • Coronavirus, Ghinelli: "Oggi era atteso il picco dei contagi, invece siamo a zero". Stop ai droni per i controlli

  • "Ho vinto il Coronavirus: resistete e non sottovalutatelo". La storia di Dario, aretino 38enne curato ad Abu Dhabi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento