"Grazie all'equipe di chirurgia vascolare, così una donna di 56 anni è stata salvata"

Riceviamo e pubblichiamo i ringraziamenti di una lettrice nei confronti dell'équipe di chiururgia vascolare

Stenosi carotidea in donna di 56 anni in grave sovrappeso con conformazione del collo e della carotide anomala per struttura e configurazione.

L'equipe del reparto di chirurgia vascolare di Arezzo ha eseguito questo intervento ad alta complessità utilizzando tecniche chirurgiche innovative con grande competenza e professionalità.   

Vorrei  ringraziare nello specifico il dirigente medico Mario Neri per la prima accoglienza e presa in carico

Il dirigente medico, direttore del reparto, Leonardo Ercolini, per la capacità di gestione di questo caso particolarmente complesso

I dirigenti medici Giorgio Venturozzo e Giulia Mazzitelli per aver eseguito l'intervento con quella competenza professionale e tecnica, capacità decisionale, comunicativa e di ascolto nonché resistenza fisica che hanno consentito che l'intervento e tutto il percorso  post operatorio avesse esito positivo

Un ringraziamento particolare anche al personale infermieristico e nello specifico a coloro che hanno prestato servizio diretto alla paziente: Barbara Cangi, Federico Fabbri, Moreno Mercantini

Un saluto particolare anche alla ragazza della cooperativa Service, Viola, che ogni mattina mostrava interesse verso le condizioni della paziente pronunciando parole di conforto.

Questo semplice esempio di presa in carico e cura della persona in tutta la sua complessità giustifica la posizione più che lusinghiera che la sanità italiana occupa nelle statistiche internazionali  

Il reparto che rappresenta un'eccellenza non solo a livello cittadino mostra come sia possibile programmare un Servizio Sanitario Nazionale che offre servizi di qualità in grado di erogare prestazioni appropriate a partire da un modello di welfare universalistico orgoglio della nostra nazione

Ancora un ringraziamento e caro saluto dalla paziente Sabina Poli e dalla sua famiglia da me, Cristina Poli, 

Buon lavoro a tutti e complimenti!

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sagre, feste paesane e cibo di strada: un calendario per i buongustai

  • Vanno a funghi e trovano un tesoro: 45 chili di porcini

  • Sushi ad Arezzo, i migliori ristoranti

  • New Delhi, oltre 30 decessi sospetti in Toscana. L'infettivologo di Arezzo: "Vi spiego come si previene"

  • Non solo "La vita è bella". Tutti i film girati nell'aretino

  • Fare la spesa risparmiando, la guida di Altroconsumo: ecco la classifica dei supermarket di Arezzo

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento