L'appello per il clima di Parents for Future Arezzo

I genitori dei gruppi Parents per il Clima di 27 paesi, hanno firmato un sentito appello chiedendo ai delegati di riflettere sul loro amore per I propri figli, e per estensione di agire per il bene di tutti i bambini. Parents For Future Arezzo è uno dei gruppi che ha firmato la dichiarazione

Riceviamo e pubblichiamo da Parents for future Arezzo:

I genitori dei gruppi Parents per il Clima di 27 paesi, hanno firmato un sentito appello chiedendo
ai delegati di riflettere sul loro amore per I propri figli, e per estensione di agire per il bene di tutti
I bambini. Parents For Future Arezzo è uno dei gruppi che ha firmato
la dichiarazione.

La dichiarazione chiede ai delegati che stanno negoziando alla COP25 di Madrid, molti dei quali sono genitori, di ricordarsi del loro duplice ruolo di genitori e negoziatori quando lavorano
per affrontare l'emergenza climatica che colpirà tutti i bambini di oggi e le generazioni a venire.

“Le catastrofi legate al clima sono diventate la norma e i bambini stanno perdendo la salute, la vita e il futuro a causa del caos climatico. Non possiamo accettare che questo sia il mondo che stiamo consegnando ai nostri figli ", afferma Jesus Garcia, un rappresentante del gruppo climatico Madres Por El Clima dalla Spagna.

La dichiarazione sottolinea che gli attuali impegni politici ci mettono sulla buona strada
per un catastrofico aumento della temperatura globale di 3-4 ° C. Ogni ulteriore tonnellata di carbonio emessa ci avvicina a pericolosi punti di non ritorno, che potrebbero minare la civiltà umana nell’arco delle nostre Vite e quelle dei nostri bambini.

"Con ogni tonnellata di carbonio rilasciata, gli impatti climatici saranno aggravati. Milioni di bambini, specialmente nelle aree del mondo in cui i mezzi di sussistenza sono già ridotti da povertà, scarsità d'acqua e siccità, saranno i più colpiti. Questa è un'ingiustizia morale e, come genitori, non staremo a guardare mentre i bambini vengono derubati del loro futuro.”, afferma Cherise Udell, mamma
di due figli dello Utah Moms for Clean Air, negli Stati Uniti.

I gruppi firmatari sottolineano che il vertice ONU sul clima è un'opportunità cruciale, soprattutto
per i genitori nei negoziati, di difendere i bambini e agire con coraggio per attuare azioni ambiziose per il clima in linea con il mantenimento di un aumento della temperatura globale al di sotto di 1,5 ° C.

"Ogni persona nei negoziati ha la responsabilità di agire per garantire che i diritti dei nostri figli siano salvaguardati e di ignorare gli interessi aziendali acquisiti e lo spettacolo della politica. Abbiamo bisogno di una leadership coraggiosa piuttosto che aspettare che i singoli paesi ci guidino”, afferma Isabella Prata, madre di due figli, del gruppo di genitori per il clima Parents For Future Brasile / Famílias pelo Clima.

“Questa dichiarazione congiunta è il risultato di un’unione di genitori di tutto il mondo per chiedere un'azione per il clima, poiché la mobilitazione dei cittadini sta crescendo in tutto il mondo.
Questo è un momento storico e abbiamo bisogno che i decisori politici - in particolare i genitori tra loro - agiscano per conto dei nostri figli ", afferma Frida Berry Eklund, madre di due figli del gruppo svedese di genitori climatici Föräldravrålet.

La dichiarazione completa è stata tradotta finora in 20 lingue e un elenco aggiornato dei firmatari
è disponibile su plea.parentsforfuture.org. La dichiarazione rimane aperta per l’adesione di ulteriori gruppi di genitori per il clima. La dichiarazione è nata su iniziativa dei genitori appartenenti ai movimenti Our Kids’ Climate e Parents For Future.

Our Kids' Climate è una coalizione di 56 gruppi di genitori per il clima di 18 paesi, uniti per l'azione per il clima. Our Kids’ Climate nasce nel 2015 e ha rilanciato la sua collaborazione alle Nazioni Unite nell'aprile 2019

Parents for Future sono tutti i genitori che s’impegnano con il movimento For Future che si ispira
a Greta Thunberg, e è ciò ha dato il via agli scioperi scolastici in tutto il mondo con I Fridays For Future.
Nell'ultimo anno è cresciuto molto rapidamente e ora ci sono centinaia di gruppi e molte migliaia
di genitori che agiscono con gruppi di base in almeno 23 paesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Buoni postali fruttiferi, risparmiatore ottiene 9mila euro in più di interessi. Il caso spiegato dall'avvocato Bufalini

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Trovato morto sotto la doccia

  • Resta chiuso l'America Graffiti. Lavoratori in ansia

  • Mamma e figlia di 3 anni inseguite e minacciate per via di un parcheggio: "Siamo dovute correre dentro l'asilo"

  • Fa il pieno ma non riesce a pagare con la carta. Dice al benzinaio: "Stai sereno", poi scappa

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento