Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

L'invito di Giulia: "Dai, vieni alla Giostra del Saracino". E Gerry Scotti accetta: "Sarà un piacere"

Giulia Voltarelli, studentessa 22enne, ha invitato il conduttore durante la puntata di "Caduta libera" su Canale 5. E gli ha regalato un foulard di Porta del Foro

 

Un'altra aretina è stata protagonista del programma televisivo "Caduta libera" condotto da Gerry Scotti in onda su Canale 5. Il game show dove in ogni puntata ogni concorrente è al centro di una pedana, sopra una botola pronta ad aprirsi alla prima risposta sbagliata. 

Un aretino a "Caduta libera". Flavio Sisi: "Sono qui per non deludere mio figlio"

Dopo la partecipazione di Flavio Sisi, che ha omaggiato il presentatore con il sugo d'ocio della Festa della Dea di Venere, questa volta è toccato a Giulia Voltarelli, che ha fatto il suo esordio venerdì 1° novembre.

Giulia, studentessa 22enne, ha deciso di partecipare al quiz televisivo un po' per caso.

"Guardo spesso il programma, così un giorno ho mandato una mail a tempo perso, non ci credevo davvero. Invece a marzo ho ricevuto la chiamata per fare i provini e a fine settembre mi hanno comunicato che il 15 e il 16 ottobre sarei dovuta andare negli studi di Cologno Monzese a registrare".

Nella puntata di venerdì scorso l'aretina ha esordito tra i concorrenti ed è caduta nella botola alla domanda "Un neonato con il cilindro era il "testimonial" della serie di compilation di grande successo negli anni '80".

Giulia, quartierista doc del quartiere di Porta del Foro, ha omaggiato Gerry Scotti con il foulard giallocremisi e ha spiegato brevemente cosa è la Giostra. Nella puntata di ieri, la numero 800 del programma, Giulia ha invitato il conduttore ad Arezzo per il Saracino.

"L'ho sempre vista in televisione - le ha risposto il presentatore - è appasionante, deve essere bello vederlo. Quindi fammi avere l'invito qui in redazione, sarà un piacere venirvi a trovare".

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento