Il turismo vero ad Arezzo arriverà soltanto se…

Ogni anno scrivo la stessa cosa, ma nessuno di coloro che dovrebbero la recepisce. Io, che sono testardo, insisto. Il centro di Arezzo è bello, la terra intorno alla città è bella, ma molti altri centri tosco-umbri hanno caratteristiche simili o anche più eclatanti. La nostra città ha dalla sua un’arma che non utilizza, ma […]

Gianni Brunacci
Gianni Brunacci
Invia per email  |  Stampa  |   11 maggio 2018 14:31  |  Pubblicato in Rubriche, Interventi d'autore, Punto G.




Ogni anno scrivo la stessa cosa, ma nessuno di coloro che dovrebbero la recepisce. Io, che sono testardo, insisto. Il centro di Arezzo è bello, la terra intorno alla città è bella, ma molti altri centri tosco-umbri hanno caratteristiche simili o anche più eclatanti.

La nostra città ha dalla sua un’arma che non utilizza, ma che potrebbe essere turisticamente vincente: si trova a pochi chilometri da luoghi straordinari e affascinanti.

Perugia, Assisi, Orvieto il Trasimeno, Cortona, Montepulciano, la val d’Orcia, Siena, il Chianti, Firenze, la via dei Sette Ponti, il Casentino, il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, le valli del Sovara e Tiberina, sono tutti luoghi ameni e interessantissimi (dal punto di vista naturale e/o storico) che da Arezzo si raggiungono in un’ora di auto o giù di lì (qualcosa in più di autobus).

Vogliamo prendere atto di questo e agire di conseguenza? Arezzo è una bella città dove si può alloggiare per sette giorni e vistare sia lei che i dintorni con grande soddisfazione. Alloggiare da noi significherebbe spendere negli alberghi e nei B&B, nei bar e nei ristoranti locali ecc…

Sperare che i turisti, specie quelli organizzati, vengano da noi e soggiornino qui per più giorni di propria iniziativa è impensabile, ma se veicolassimo un logo in cui si vedesse Arezzo al centro di un nugolo di satelliti coi nomi che ho elencato qui sopra, allora si potrebbe fare bingo.

Non è così complicato. Facciamolo!

 Gianni Brunacci 
Gianni Brunaccinato nel 1959 ad Arezzo, è scrittore, giornalista e fotografo. Dal 2006 collabora con varie testate televisive e giornalistiche, sia cartacee che online. Attualmente scrive e fotografa per Arezzo Notizie, l'Altrapagina e Top Life Magazine.
Altre dall'autore »