Saldi tutto l’anno, ma risalita dei consumi lenta

Qualcuno pensa che quella che viene chiamata ripresa abbia il potere di riportare i soldi nelle tasche degli italiani nel giro di due mesi. Non è così, perché la ripresa forse c’è, ma proprio a scapito delle certezze dei cittadini. Per il momento il massimo che ha prodotto per i comuni mortali è un certo […]

Gianni Brunacci
Gianni Brunacci
Invia per email  |  Stampa  |   9 gennaio 2018 1:59  |  Pubblicato in Rubriche, Spigolando, Accade oggi




Qualcuno pensa che quella che viene chiamata ripresa abbia il potere di riportare i soldi nelle tasche degli italiani nel giro di due mesi. Non è così, perché la ripresa forse c’è, ma proprio a scapito delle certezze dei cittadini. Per il momento il massimo che ha prodotto per i comuni mortali è un certo numero di lavori precari e un po’ più di fiducia nel fatto che il trend si stia invertendo.

Tutto qui. Occorre avere pazienza, cari commercianti, e sapersi accontentare. E poi fare saldi tutto l’anno spiazza i possibili clienti…

 Gianni Brunacci 
Gianni Brunaccinato nel 1959 ad Arezzo, è scrittore, giornalista e fotografo. Dal 2006 collabora con varie testate televisive e giornalistiche, sia cartacee che online. Attualmente scrive e fotografa per Arezzo Notizie, l'Altrapagina e Top Life Magazine.
Altre dall'autore »