Tari: molte contestazioni con sanzioni ai cittadini. Romizi (AIC): "Serve più equità"

In questi giorni stanno giungendo a vari cittadini cartelle di pagamento del tributo sui rifiuti per gli anni passati, con aggravio di sanzioni, soprattasse, interessi di mora. Su questo ha puntato l'attenzione il consigliere comunale di Arezzo in...

romizi_francesco-2

In questi giorni stanno giungendo a vari cittadini cartelle di pagamento del tributo sui rifiuti per gli anni passati, con aggravio di sanzioni, soprattasse, interessi di mora. Su questo ha puntato l'attenzione il consigliere comunale di Arezzo in Comune Francesco Romizi che presenterà anche un'interrogazione durante la prossima assise il 15 dicembre.

Il tutto deriverebbe da controlli operati da Aisa e dall’emergere di difformità tra superficie dell’immobile e quanto riscontrato con il catasto a seguito degli aggiornamenti operati.

Al di là delle situazioni eclatanti di evasione o elusione, in molti casi le differenze delle superfici che emergono dai dati catastali potevano essere già applicati dai Comuni e dai gestori del servizio, in quanto in loro possesso.

Per questo se è giusto riallineare l’importo del tributo ai nuovi dati catastali risulta alquanto vessatorio caricare tutto questo di tasse, sovrattasse, interessi di mora e spese varie facendo notevolmente lievitare il recupero di quanto dovuto.

Arezzo in Comune chiede ad Aisa e al Comune di Arezzo un atteggiamento improntato ad equità e trasparenza e presenterà in proposito una interrogazione al Sindaco.

Ha ricevuto proprio una di queste cartelle Fabio Roggiolani che affida il suo commento al gruppo Sei di Arezzo Se:

Oggi ho ricevuto una simpatica raccomandata, hanno rifatto i calcoli e mi hanno detto che tra 2011 e 2012 devo pagare 200 € in più per i rifiuti. E per farmi contento mi ci hanno aggiunto 100€ di sanzioni. Metti che hanno ragione, adesso vedo, mi ci devi mettere le sanzioni perché non ho aggiornato al nuovo catasto la denuncia della Tari? Fate oggettivamente schifo, io comunque me la caverò ma quanta gente sotto Natale avete messo in angoscia?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Coronavirus, numeri telefonici presi d'assalto. Rossi: "Negli ospedali percorsi dedicati". L'appello ai cittadini

  • Coronavirus, Arezzo fa prevenzione. Dal Ministero: "Isolamento obbligatorio in caso di contatto con infetti"

  • Sfida "spaccatesta": genitori in allarme. Il violento gioco di moda sui social

  • Le dieci regole d’oro contro il Coronavirus: il decalogo delle farmacie aretine

  • Coronavirus, sospese gite scolastiche e uscite d'istruzione

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento