Tari. La denuncia delle opposizioni: "Amara sorpresa, la tariffa è aumentata"

Sono i consiglieri di Castiglioni nel Cuore a denunciare l'incremento dei costi per i residenti di Castiglion Fiorentino

"La sorpresa nella cassetta delle lettere dei castiglionesi: la Tari è aumentata". 

I consiglieri di Castiglioni nel Cuore denunciano pubblicamente l'incremento registrato per i cittadini di Castiglion Fiorentino riguardante il costo della Tari. 

"Il mese di giugno, come di consueto, è il periodo nel quale viene comunicato ai nostri concittadini l’importo della Tari (tassa sui rifiuti).  Quest’anno, nella cassetta postale, tutti gli abitanti del comune hanno trovato recapitata, oltre ai modelli utili al pagamento, una spiacevole “sorpresa”.

Infatti, il costo del servizio è aumentato, rispetto all’anno precedente, in maniera importante ed apparentemente ingiustificata.

Immediate e numerose sono state le lamentele ed i reclami che i castiglionesi hanno rivolto, a noi consiglieri di Castiglioni nel Cuore, chiedendoci di porle all’attenzione della amministrazione.

Ci siamo immediatamente attivati e nei prossimi giorni presenteremo un’interrogazione per capire le ragioni dell’aumento e se esso sia dovuto a costi aggiuntivi per la raccolta o lo smaltimento.

Noi di Castiglioni nel Cuore, ci rendiamo assolutamente disponibili, fin da subito, ad aprire un tavolo di lavoro comune per trovare soluzioni finalizzate a migliorare il servizio di raccolta rifiuti, attualmente piuttosto scadente, con l’obiettivo di renderlo più efficace e meno oneroso per i castiglionesi.

E’ giunto il momento di pensare ai problemi reali dei castiglionesi.

E’ giunto il momento di iniziare realmente ad amministrare".

Potrebbe interessarti

  • Carta d'identità elettronica obbligatoria: ecco come ottenerla

  • Ragno violino, come riconoscerlo e come difendersi dal morso

  • I 5 errori da evitare quando si arreda casa

  • Come allontanare gli scarafaggi

I più letti della settimana

  • Moto "ibrida e fantasma" correva sui tornanti dello Spino: sequestrata. Forestali: "Mai viste tante modifiche"

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Carta d'identità elettronica obbligatoria: ecco come ottenerla

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Si tuffano per fare snorkeling: un 17enne e una 16enne rischiano di annegare per un attacco di panico

  • Ennesimo incidente. Scontro furgone moto, grave il giovane centauro

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento