Prevenzione sismica, Donati scrive ad Enrico Rossi e Delrio: "Centro Studi Lab.Si. risorsa per la Regione"

Mantenere alta l'attenzione riguardo alla prevenzione del rischio sismico e gestire le emergenze. Con questi presupposti l’onorevole aretino Marco Donati in questi due anni ha sostenuto e incentivato la nascita dell’associazione “Centro Studi Lab...

donati-marco2-2

Mantenere alta l'attenzione riguardo alla prevenzione del rischio sismico e gestire le emergenze. Con questi presupposti l’onorevole aretino Marco Donati in questi due anni ha sostenuto e incentivato la nascita dell’associazione “Centro Studi Lab.Si.”, Laboratorio sismico della Valtiberina Toscana, presentandola alla Camera dei Deputati lo scorso maggio, insieme con i sindaci della provincia di Arezzo.

Il Centro da una parte diffonde le conoscenze tecnico-scientifiche e metodologiche riguardanti le costruzioni in zone sismiche, dall’altra promuove ricerche e studi sul tema.

"Ho scritto questa mattina al presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi – afferma Marco Donati –, così come ho già fatto con il ministro Graziano Delrio, per promuovere un’esperienza che può rappresentare un modello per l’innovazione in materia di prevenzione sismica".

L’Associazione è frutto di una sinergia tra mondo universitario, società civile, amministrazioni, professionisti locali e imprese. È finalizzata, in sintesi, alla creazione in Alta Valtiberina di una Zona Pilota per l’innovazione in materia di prevenzione sismica. L’Associazione persegue la propria finalità attraverso la ricerca e la formazione ancorate alle esigenze del territorio. Le università attiveranno programmi di ricerca riferiti direttamente agli aggregati strutturali di tutti i Comuni della Valtiberina Toscana, considerando anche le fasi di gestione dell’emergenza, e garantiranno un continuo monitoraggio e apporto alla conoscenza in materia di prevenzione per i professionisti locali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Con il “Centro Studi Lab.Si.” – conclude Donati – la Regione Toscana e in particolare la provincia di Arezzo si porrebbero all’avanguardia su un tema così delicato come la sicurezza edilizia in zone sismiche, dimostrando una sensibilità verso l’argomento non dettata dall’emergenza ma da una vera cultura scientifica della prevenzione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Arezzo, già 12 casi di Legionella. La Asl: "Ecco come si può contrarre e come prevenirla"

  • Travolta dal marito in retromarcia: è in prognosi riservata

  • Il prof Caremani: "Attenzione, il virus non è più buono d'estate. E i politici diano l'esempio, vedo foto da irresponsabili"

  • Un'altra vittima in moto: scontro fatale per un 61enne. Era presidente del Consorzio Agrario di Ancona

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento