Il Pd provinciale: “Siamo ancora il primo partito. Travolti dal vento nazionale”

Nota della segreteria provinciale del Pd di Arezzo. Grazie a tutti quelli che, in modo gratuito, si sono adoperati perché il Pd rimanesse il primo partito nella provincia di Arezzo. E’ doveroso ringraziare Marco Donati per essersi messo a...

albano-ricci

Nota della segreteria provinciale del Pd di Arezzo.

Grazie a tutti quelli che, in modo gratuito, si sono adoperati perché il Pd rimanesse il primo partito nella provincia di Arezzo. E’ doveroso ringraziare Marco Donati per essersi messo a disposizione della coalizione di centro sinistra per una battaglia elettorale senza paracadute e che lo ha visto attivo in ogni comune della Provincia senza risparmiarsi come ha fatto nei cinque anni di mandato parlamentare. Katia Faleppi è stata un esempio di appartenenza, impegno e serenità. Grazie alle figure istituzionali, a tutti i sindaci e tutti i segretari. Il vento nazionale, però, ci ha travolto e il dato elettorale non è soddisfacente. I prossimi mesi saranno fondamentali per far ripartire un processo politico e culturale che riguarderà la natura del nostro partito sia a livello locale che nazionale. Ripartiamo con una certezza: il patrimonio di fiducia che i nostri elettori ci hanno dato in un momento difficile. Umiltà e umanità.

Federazione Provinciale Partito Democrat­ico di Arezzo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra tir in A1: corsia a lungo chiusa, caos traffico. Due feriti estratti dalle lamiere

  • Sugar è il miglior negozio del pianeta: Arezzo sul tetto del mondo con Mosca e Tokyo

  • "Ciao Nicola, gigante dal cuore gentile". Croce Rossa e Sbandieratori in lutto per l'improvvisa scomparsa di Bocciardi

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Fermato su una Bmw con targa rumena: colpiva i turisti. Scoperto con la "luce nera"

  • Sceicco accusa azienda aretina: "Io truffato per 6 milioni di euro"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento