Il PD aretino alla Festa della Repubblica: "Le bandiere di Italia e Europa a difesa di democrazia e istituzioni"

Questa mattina alle celebrazioni del 2 Giugno ha preso parte anche una delegazione del Partito Democratico di Arezzo con il segretario provinciale Albano Ricci e quello comunale Alessandro Caneschi. Il Pd aretino orgogliosamente ha sventolato la...

2giugno-pd

Questa mattina alle celebrazioni del 2 Giugno ha preso parte anche una delegazione del Partito Democratico di Arezzo con il segretario provinciale Albano Ricci e quello comunale Alessandro Caneschi.

Il Pd aretino orgogliosamente ha sventolato la bandiera Italiana ed Europea. Lo ha fatto durante la festa della Repubblica. Una cerimonia intensa per ricordare il dolore e il sogno di chi la Repubblica l'ha voluta, difesa e strappata a un'idea monarchica. Oggi ci troviamo a festeggiare questa ricorrenza in un periodo storico particolarmente delicato, in cui le composizioni salite al Governo non hanno risparmiato attacchi scomposti e gravissimi alle nostre Istituzioni. La democrazia è il senso di una comunità e va difesa e ricordata tutti i giorni. Il Pd ha nella sua stessa natura questa volontà. Per noi non esistono tentennamenti: l'Italia e l' Europa rappresentano il progresso e gli ideali della rottura dei muri fisici e quelli mentali. Mai come oggi queste bandiere devono sventolare al vento. Mai come adesso altri venti raccontano altre storie. Pericolosamente. Con sfacciataggine. La cultura del rispetto e del senso civico è istituzionale: questo ribadiamo con orgoglio e necessità.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Io sto con Walter". Pioggia di adesioni, dopo Sofri arriva la solidarietà di Scanzi: "Tieni duro"

  • Schianto fra auto, sette feriti: bimbo di 4 anni gravissimo. Altri due bambini coinvolti

  • Schianto lungo la regionale 71: strada temporaneamente chiusa. Due feriti

  • Lieve scossa di terremoto ad Arezzo: epicentro nella zona di Olmo

  • Scontro tra un furgone e una motocicletta: terribile schianto in via Aretina

  • Guida 2020 de L'Espresso: due ristoranti della provincia di Arezzo con il "cappello". Tutti i top della Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento