Palazzo vara Amici della Libertà: “Nel centrodestra con i valori del cattolicesimo popolare”

Palazzo vara Amici della Libertà: “Nel centrodestra con i valori del cattolicesimo popolare”

Enrica Cherici
Enrica Cherici
Invia per email  |  Stampa  |   3 gennaio 2018 9:16  |  Pubblicato in Politica, Arezzo


L’ex consigliere provinciale dell’Udc Simon Pietro Palazzo ha varato una nuova associazione politica. Si tratta di Amici della Libertà, un progetto che mira a far convergere in un’unica forza politica coloro che ad Arezzo sono rimasti esclusi dalle dinamiche nazionali dell’Udc e che si riconoscono negli ideali del cattolicesimo popolare. “Siamo naturalmente posizionati nel centrodestra” spiega Palazzo che nei giorni scorsi ha organizzato l’incontro di lancio dell’associazione alla presenza anche dell’assessore al sociale espressione di Forza Italia Lucia Tanti.

L’associazione sarà impegnata anche nella campagna elettorale per le politiche. “Abbiamo in mente una chiara Italia che vogliamo, ripartendo dal ceto medio che è stato messo da parte. Non abbiamo velleità nazionali, ma siamo a disposizione per aiutare a selezionare una giusta classe dirigente che rispecchi i nostri valori” ha dichiarato Palazzo.

 Enrica Cherici 
Enrica ChericiAretina D.o.c.g., giornalista con la passione amaranto. Mamma consapevole, moglie.
Altre dall'autore »
blog comments powered by Disqus