Mario Agnelli verso un secondo mandato: "Disponibile con Libera Castiglioni"

Venerdì appuntamento nella sala San Michele per parlare di presente e anche del futuro.

Mario Agnelli

Alla domanda se sia ufficiale o meno la sua ricandidatura Mario Agnelli risponde così. "Mi sono reso disponibile insieme a Libera Castiglioni per capire se è possibile proseguire un certo percorso insieme".

Una cosa è certa. Agnelli è pronto a rimettersi in gioco ma prima di tutto vuole trarre un bilancio di questi ultimi cinque anni. Da quel 26 maggio 2014 quando Libera Castiglioni con 4.474 voti e il 63,05 per cento superò senza mezzi termini gli altri due candidati, Luigi Bittoni e Giuseppe Mazzoli.

"Venerdì mi confronterò con i cittadini per raccontare il passatocosa abbiamo fatto in questi cinque anni e presentare il futuro". Sarà la sala San Michele del palazzo comunale ad ospitare l'incontro tra la cittadinanza e il primo cittadino che terminerà tra alcune settimane il proprio mandato. "Tutto in una sera" è il nome dell'appuntamento a Castiglion Fiorentino dove Mario Agnelli cercherà di descrivere questi cinque anni di amministrazione, che ha dovuto in primis fare i conti con il dissesto, rispondendo anche alle domande del pubblico.

Vi aspetto venerdì primo marzo alle ore 18esattamente dove cinque anni fa è cominciato tutto per raccontarmi e rispondere alle domande che verranno dal pubblico. Voglio tracciare una sorta di bilancio di questa mia esperienza prima della fine di questo mandato”.  L'obiettivo è anche quello serrare le fila delle correnti che hanno ispirato Libera Castiglioni, portandola cinque anni fa a conquistare una larga maggioranza, in vista delle prossime elezioni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni comunali 2019

    Nisini: "Lega impressionante ad Arezzo: cambiano i rapporti di forza. Ora priorità ai nostri temi"

  • Elezioni comunali 2019

    Elezioni, 26 Comuni in ballo. Ceccherini primo sindaco eletto: vince per 1 voto

  • Elezioni

    Europee, dal trionfo della Lega allo scivolone del M5S. Pd secondo partito: i risultati comune per comune

  • Elezioni

    Europee: Lega primo partito in città, il Pd distaccato di 9 punti. I dati sezione per sezione

I più letti della settimana

  • Elezioni Europee 2019: le liste e i candidati della circoscrizione centro

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Gli preleva 8 euro al giorno di nascosto per mesi e gli prosciuga la carta. Aretino truffato

  • Europee, trionfa Salvini (34.5%). Così nell'Aretino: Lega al 35%, Pd 29%, M5S 12%

  • Nuovo incidente, grave schianto in moto: attivato Pegaso

  • Comunali 2019: ecco i volti di tutti gli aspiranti sindaci. 67 candidati e 81 liste

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento