Maria Elena Boschi a Salvini: "Io una mummia? Bacioni dal mio sarcofago". Risposta social dalla spiaggia

Qualcuno, anche nel Pd la vedrebbe con un ruolo nel prossimo governo per "sminare la trappola di Renzi"

Foto: Facebook Maria Elena Boschi

L'aretina Maria Elena Boschi ruba la scena social ed entra in polemica diretta con il ministro dell'interno Matteo Salvini. Proprio lui l'aveva attaccata definendola una "mummia che vuole tornare al governo". E' dai suoi social ufficiali che l'ex ministro delle riforme risponde postando una foto in spiaggia con le amiche del cuore tra le quali l'altra aretina, collega avvocatessa, Alessia Gualdani.

"Salvini dice che io sono una mummia che vuole tornare al Governo. Io al Governo con Toninelli e Di Maio non ci vado, non sono Salvini. Al massimo voto la fiducia a un Governo Istituzionale che evita l’aumento dell’IVA e che riporta l’Italia a giocare un ruolo in Europa. Quanto al fatto di essere una mummia ho come l’impressione che#CapitanFracassa sia nervoso. Il caldo fa male: in questi casi bisogna bere molto e evitare di uscire nelle ore più calde. Come direbbe lui, “bacioni” dal mio sarcofago."

La dialettica a suon di selfie rientra a pieno titolo nel dibattito politico che si è infiammato dai giorni del Papete Beach e della crisi di governo innescata dal leader della Lega una settimana prima di Ferragosto. Sono ore di incontri, quasi di trattative, di avvicinamenti e di continue dichiarazioni di Salvini presente h24 sui social, l'ultima delle quali in questo pomeriggio, alle 17,20 circa, che cita ancora la vicenda Banca Etruria, abbinandola a quella di Bibbiano per attaccare il Pd.

Di Maria Elena Boschi in queste ore si parla anche per un possibile ruolo nel prossimo governo. La situazione politica italiana è molto fluida e potrebbe accadere tutto e il contrario di tutto, ma lei conferma che "al Governo con Toninelli e Di Maio non ci vado......... semmai voto la fiducia a un governo istituzionale."

Dal Pd qualcuno pensa diversamente. Il deputato Pd Francesco Boccia in un’intervista a Repubblica: “se mai dovesse esserci un governo Pd-M5s Renzi dovrebbe impegnarsi direttamente con il coinvolgimento di personalità a lui vicine come Maria Elena Boschi”. E lo riporta anche La Stampa: “Per sminare la trappola di Renzi un modo ci sarebbe, mettiamo la Boschi nel governo”. 

In attesa della giornata di domani, quando ci sarà la votazione della mozione di sfiducia al premier Conte presentata dalla Lega, un altro appuntamento da tenere in considerazione sarà l'edizione 2019 della Leopolda che Renzi ha anticipato di una settimana al 18, 19 e 20 ottobre prossimi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sagre, feste paesane e cibo di strada: un calendario per i buongustai

  • Omicidio di Maria, ieri il funerale della donna. Ferrini e le sue paure: "Temeva un danno di immagine sul lavoro"

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Non solo "La vita è bella". Tutti i film girati nell'aretino

  • "Dormivamo, ci sono entrati in casa e hanno rubato", il racconto. Aumentano le segnalazioni: controlli straordinari

  • "Carne francese venduta come argentina", mega multe dei Forestali a un banco di Street Food

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento