Casagni: "Dalla commissione bilancio unità di intenti per Castiglion Fiorentino"

Così il capogruppo dopo la videoconferenza

Si è riunita in videoconferenza la commissione bilancio, finanze e tributi questa mattina nel Comune di Castiglion Fiorentino. Al centro del dibattito la 'gestione del bilancio legata all'emergenza Coronavirus'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il vice sindaco Milighetti ha illustrato i provvedimenti presi dalla giunta e quelli che intendono prendere in futuro. L’obiettivo è individuare risorse finanziarie per poter intervenire in questa prima fase di emergenza - ha detto il capogruppo di 'Castiglioni nel cuore' Luca Casagni - è necessario avere una visione comune ed una unità di intenti. Per quanto riguarda i servizi non utilizzati dai cittadini non si deve parlare di pagamento posticipato ma di cancellazione di quanto dovuto, a differenza di quanto già comunicato. Le disponibilità già reperite e quelle che verranno rese disponibili in futuro siano destinate alle famiglie e ai piccoli commercianti e imprenditori in difficoltà con metodologie chiare per aiuti definiti perché giungano a chi effettivamente ne abbia necessità senza lasciare fuori nessuno. Che per le future attività che dovranno essere intraprese sia coinvolto il consiglio comunale e, preventivamente una commissione ad hoc. Questo per garantire il necessario dibattito e per evitare che le scelte siano fatte esclusivamente dalla Giunta e, in seguito, siano comunicate alle opposizioni e alla popolazione come cose già decise. Le decisioni sono state prese all’unanimità, a dimostrazione della volontà di collaborazione da parte di tutti per dare risposte quanto più rapide e attagliate possibili alle esigenze dei castiglionesi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in autostrada: muore a 33 anni

  • "Smettetela di potare gli olivi". Ghinelli duro: "Faremo i controlli". Oggi 3 multe per le "giratine"

  • La mamma in ospedale e la nonna vittima del Coronavirus: due fratellini restano soli in casa

  • Inseguimento in zona Tortaia: i carabinieri fermano un 20enne, aveva preso la moto per farsi un giro

  • "Se porti la mascherina ti guardano e ridono". Ilaria dall'Olanda racconta il Coronavirus: "Abbiamo avviato una raccolta fondi"

  • Coronavirus, Ghinelli: "Oggi era atteso il picco dei contagi, invece siamo a zero". Stop ai droni per i controlli

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento