Lettera del sindaco Ghinelli a tutte le scuole: "Uccisi dai comunisti titini nelle Foibe. Gli studenti partecipino alla celebrazione"

La missiva firmata anche dall'assessore Tanti

Una lettera a tutte le scuole di Arezzo firmata dal sindaco Ghinelli e dall’assessore alle politiche sociali ed educative Tanti per invitarle a partecipare alle celebrazioni del giorno del ricordo.

Chiediamo così di partecipare alla cerimonia che si terrà domenica 10 febbraio alle 12 presso il monumento di Largo Martiri delle Foibe a ricordo delle vittime dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia. La Giornata del Ricordo è infatti un momento di forte coesione nazionale e di memoria condivisa per non dimenticare l’eccidio di molti italiani e l’esodo di tanti compatrioti costretti a subire la violenza dei comunisti titini. Morire perché italiani: questo fu il destino di molti istriani e dalmati e oggi, più che mai, è necessario non disperdere nell’oblio ciò che accadde in quegli anni e che rappresenta una tra le pagine più terribili e dolorose della storia d’Italia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Ecco il nuovo il piano dei lavori del Comune. Opposizione all'attacco: "Parcheggi, Cas e Fortezza dove sono?"

  • Attualità

    Anna Guiducci lascia Arezzo: scelta dalla Raggi per la Ragioneria Generale di Roma Capitale

  • Cronaca

    Nigerian connection: 5 anni e 4 mesi al capobanda. Fiumi di cocaina ad Arezzo per giovani e professionisti

  • Politica

    Salta la pratica sulla Casa Pia, interrogazioni su ztl, Arezzo Fiere e Casa delle Culture

I più letti della settimana

  • Tragedia in provincia di Arezzo: muore in casa a 21 anni

  • Calcio, tutte le classifiche dei campionati dalla serie C alla Seconda categoria

  • Frontale all'alba al Torrino: tre feriti, grave una ragazza di 26 anni

  • Paese sconvolto per la morte di Sofia Panconi, continua la profilassi

  • Striscia, gaffe a Cortona: "Si vede il lago di Bracciano" ma è il Trasimeno. Rivolta social: "Tapiro a Staffelli"

  • Rincorrono la palla e precipitano in un pozzo: bimbi salvati dalla sorella. Sgomento del padre: "Franata la copertura"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento