Gonfalone d’Argento della Regione Toscana a Bennati, De Robertis: "Ha dato lustro alla Toscana”.

“Da tifosa ed estimatrice di Daniele Bennati non posso che dispiacermi per il suo abbandono dell’attività agonistica”. Questo il commento della vicepresidente del Consiglio regionale, Lucia De Robertis, alla notizia della decisione del campione aretino di smettere con il ciclismo professionistico

“Da tifosa ed estimatrice di Daniele Bennati non posso che dispiacermi per il suo abbandono dell’attività agonistica”. Questo il commento della Vicepresidente del Consiglio regionale, Lucia De Robertis, alla notizia della decisione del campione aretino di smettere con il ciclismo professionistico.

Daniele Bennati si ritira

“A Daniele - aggiunge De Robertis – non possiamo che dire grazie per le tante emozioni che, soprattutto a noi suoi concittadini, ha regalato con le sue tante straordinarie vittorie. Una su tutte: quella sotto l’Arco di Trionfo al Tour de France. E augurargli, di cuore, altrettanti successi nella sua nuova vita giù dalla bici”.

“Non possiamo che ringraziare davvero Daniele - prosegue la Vicepresidente - per aver portato così tante volte in cima al podio, in tutto il mondo, Arezzo e la Toscana: per questo formalizzerò all’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale della prossima settimana la proposta di conferirgli il Gonfalone d’Argento, il massimo riconoscimento attribuito dall’Assemblea legislativa toscana a coloro che hanno dato lustro e onore alla nostra regione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sagre, feste paesane e cibo di strada: un calendario per i buongustai

  • La discussione e poi la tragedia: le ultime ore di Fabrizio morto lungo la Siena-Perugia

  • Incidente lungo la Regionale 71. Due giovani ferite

  • Caos alla stazione: studente di 15 anni pestato finisce in ospedale

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Schianto tra auto, due giovani feriti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento