Gagnarli (M5S): "Alluvione, la Regione Toscana si muova"

"Ho appreso – chiarisce la deputata M5S Chiara Gagnarli – che la Regione ha sì inoltrato la richiesta dello Stato di calamità, ma non ha ancora integrato con la relazione tecnica e la documentazione necessaria all’emanazione del decreto di declaratoria ministeriale"

"In considerazione delle preoccupazioni degli agricoltori della provincia di Arezzo e Firenze a seguito delle piogge alluvionali del 27 e 28 luglio che hanno gravemente danneggiato alcune strutture agricole ed i raccolti delle principali colture estive mi sono attivata subito presso gli Uffici competenti della Regione e del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, e ho presentato un Question time in Commissione agricoltura, per verificare se l’iter per ottenere gli aiuti stesse procedendo senza problemi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ho appreso – chiarisce la deputata M5S Chiara Gagnarli – che la Regione ha sì inoltrato la richiesta dello Stato di calamità, ma non ha ancora integrato con la relazione tecnica e la documentazione necessaria all’emanazione del decreto di declaratoria ministeriale, con il quale potranno eventualmente essere attivate le misure compensative per le aziende agricole, previste dal decreto legislativo n. 102/2004.

Colgo quindi l'occasione per sollecitare gli uffici regionali competenti - conclude la Gagnarli - a completare la documentazione ed a trasmetterla al ministro, per dare seguito all'iter e provare a restituire  ossigeno alle imprese agricole aretine e fiorentine danneggiate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gatto morde la proprietaria e poi muore, era infetto da particolare Lyssavirus. E' il secondo caso al mondo

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Gatto infetto da Lyssavirus, due ordinanze urgenti del sindaco. Sequestrati gli altri animali della famiglia

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • "Gatto morto, tecnici in arrivo da Padova per analizzare le colonie di pipistrelli". Ad Arezzo il primo passaggio a un felino

  • Tre aretini positivi al Covid: c'è anche un bimbo di 1 anno. Un decesso al San Donato

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento