Forza Italia su Nove Acque, Apa e Scapecchi: "La proroga è una vergogna"

"Vergogna" questa la parola usata dal capogruppo in consiglio comunale di Forza Italia Jacopo Apa e il vice Federico Scapecchi per commentare la votazione a favore della proroga della concessione di  Nuove Acque. "Vergogna. È questa la parola...

apa-scapecchi

"Vergogna" questa la parola usata dal capogruppo in consiglio comunale di Forza Italia Jacopo Apa e il vice Federico Scapecchi per commentare la votazione a favore della proroga della concessione di Nuove Acque.

"Vergogna. È questa la parola giusta. I Sindaci del Pd hanno votato e quindi fatto passare la proroga del rapporto con Nuove Acque, a spese dei cittadini. Solo due giorni fa il segretario provinciale Pd Ricci aveva dichiarato che il Pd e i suoi Sindaci erano assolutamente contro la proroga. Tutto quindi in pieno stile politico renziano “il giorno bianco e la sera nero” . Aspetteremo i verbali o comunque di sapere come è andata per filo e per segno, ma certamente continueremo la nostra battaglia su questo tema. Siamo indignati e non arretreremo di un millimetro. Subito e immediatamente al prossimo consiglio comunale vogliamo discuterne. Intanto il Pd si vergogni di fronte ai cittadini."
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Alla Chiassa non passa più nessuno". Punta la pistola in strada e si filma, ma arriva la Polizia: denunciato

  • Coronavirus, Ghinelli: "Uscite a fare la spesa? Tenete lo scontrino"

  • Covid-19: sette nuovi casi nell'Aretino di cui tre in città. Il bollettino della Asl

  • Medico chirurgo positivo al Covid-19 ricoverato al San Donato

  • E' morta una maestra elementare contagiata da Coronavirus

  • Il messaggio ai suoi 500 dipendenti: "Riguardatevi, torneremo". E' la prima cassa integrazione della Lem in 46 anni

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento