Fontanelli e colonne per rifornimento energia elettrica. Le proposte del Pd in consiglio comunale

"Due proposte semplici ma concrete che possono contribuire a rendere il nostro Comune più moderno"

Nel corso del consiglio comunale del 30 settembre i consiglieri Gian Carlo Vecchi e Sofia Baroncini, del gruppo centrosinistra di Castelfranco Piandiscò, hanno presentato due richieste al sindaco Enzo Cacioli e alla giunta comunale.

La prima di dotare il comune di colonnine elettriche per la ricarica di auto e mezzi elettrici, in modo da dare un segno concreto di attenzione all'ambiente e promuovere le nuove tecnologie per la mobilità sostenibile. La seconda, visto l'interessamento di tanti cittadini, di intervenire per la sostituzione dei fontanelli di Castelfranco, che dopo 10 anni di attività, sono spesso guasti e non sono funzionali per chi ricorre quotidianamente a questo servizio invece di utilizzare l'acqua contenuta nelle bottiglie di plastica.

"Sono due proposte semplici ma concrete - dichiarano i consiglieri Vecchi e Baroncini - che possono contribuire a rendere il nostro Comune più moderno, innovativo e attento alle persone e che l'amministrazione comunale si è impegnata a portare avanti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non solo "La vita è bella". Tutti i film girati nell'aretino

  • "E' il bar della droga". Il questore di Arezzo lo chiude 10 giorni

  • Aleandra Checcacci è stata ritrovata: è ricoverata all'ospedale di Saronno. Era scomparsa dal 31 luglio

  • "Così sono nate le 6000 sardine": storia di Giulia, l'aretina che ha creato con tre amici il movimento anti Salvini

  • Salvini contro Scanzi: "Ossessionato da me e dalla Lega". Il giornalista: "Il mio libro gli dà fastidio"

  • Si ribalta due volte con l'auto: grave 49enne

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento