Eccidio delle Foibe, il ricordo di Fratelli d'Italia

A seguito della ricorrenza della giornata del ricordo, Fratelli d'Italia Provincia di Arezzo  andrà a porgere un omaggio al monumento cittadino a loro dedicato alle ore 12 del giorno 10 febbraio.

"Tale monumento - spiega Fratelli d'Italia - nasce dapprima da un atto di indirizzo al Consiglio Comunale da parte di Giovanna Carlettini, capogruppo in comune, in seguito alla costituzione del Comitato Pietre Della Memoria. Il Comitato formato dalla stessa Carlettini Giovanna consigliere comunale, Daniele Piccoletti, dirigente del partito, dai generali Massimo e Giancarlo Dal Piaz e dal dott. Ezio Lucacci, responsabile regionale Sanità di FdI, ha provveduto, con lo scultore Alessandro Marrone e con l'aiuto di alcuni cittadini, alla realizzazione e posa in opera del monumento". 

Sempre nella giornata di domenica 10 febbraio dalle ore 16,30 si terrà un incontro a Soci (Bibbiena) presso l'Auditorium Berrettarossa. Interverranno come relatori Daniele Piccoletti e Carlo Bronzin, esule Istriano del Comitato Libero Comune di Pola.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Ecco il nuovo il piano dei lavori del Comune. Opposizione all'attacco: "Parcheggi, Cas e Fortezza dove sono?"

  • Attualità

    Anna Guiducci lascia Arezzo: scelta dalla Raggi per la Ragioneria Generale di Roma Capitale

  • Cronaca

    Nigerian connection: 5 anni e 4 mesi al capobanda. Fiumi di cocaina ad Arezzo per giovani e professionisti

  • Politica

    Salta la pratica sulla Casa Pia, interrogazioni su ztl, Arezzo Fiere e Casa delle Culture

I più letti della settimana

  • Tragedia in provincia di Arezzo: muore in casa a 21 anni

  • Calcio, tutte le classifiche dei campionati dalla serie C alla Seconda categoria

  • Frontale all'alba al Torrino: tre feriti, grave una ragazza di 26 anni

  • Paese sconvolto per la morte di Sofia Panconi, continua la profilassi

  • Striscia, gaffe a Cortona: "Si vede il lago di Bracciano" ma è il Trasimeno. Rivolta social: "Tapiro a Staffelli"

  • Rincorrono la palla e precipitano in un pozzo: bimbi salvati dalla sorella. Sgomento del padre: "Franata la copertura"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento