Enrico Rossi licenzia Monica Calamai

L'ex direttrice della Asl di Arezzo era responsabile del dipartimento alla Salute

La responsabile del dipartimento alla Salute Monica Calamai, ex direttrice della Asl di Arezzo, è stata licenziata dal Governatore della Regione Toscana Enrico Rossi. L'incarico viene affidato ora a Carlo Tomassini, in precedenza direttore dell'azienda ospedaliera di Pisa.

La ragione di questa decisione - dice Rossi in un comunicato - si fonda sul fatto che da tempo si susseguono notizie e voci relative alla volontà della dottoressa Calamai di cessare il proprio rapporto di lavoro con la Regione Toscana per accettare nuovi incarichi in altri enti fuori dalla regione. Il rincorrersi delle notizie, nonostante le smentite, ha determinato una situazione di incertezza e ha minato l’autorevolezza e l’affidabilità degli atti e delle strategie della direzione del dipartimento nei confronti dei dirigenti del sistema sanitario regionale e dei funzionari della direzione stessa, nonché degli attori della sanità regionale. La stabilità in un ruolo così delicato è infatti garanzia di governabilità del servizio stesso. Ringrazio la dottoressa Monica Calamai per il lavoro che ha svolto nel periodo in cui ha ricoperto l’incarico, nel corso del quale il Dipartimento ha conseguito risultati importanti. Sono dispiaciuto ma ritengo di aver fatto ciò che è nei miei doveri e nelle mie competenze.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Sono molto contento del licenziamento in tronco di Monica Calamai, una donnetta isterica e inadeguata al ruolo che il suo protettore Enrico Rossi le aveva ritagliato nella sanità toscana.

Notizie di oggi

  • Calcio

    L’Arezzo lotta, l’Entella di esperienza si prende i tre punti (2-1)

  • Cronaca

    Precipita da un terrazzamento mentre guida il trattore e muore, dramma nelle campagne aretine

  • Incidenti stradali

    Pedone investito dopo la messa di fronte alla chiesa, paura a Indicatore. La rabbia dei residenti

  • Cronaca

    Incubo meningococco, un nuovo caso di tipo C in Valdarno: 57enne ricoverato

I più letti della settimana

  • Tragedia in provincia di Arezzo: muore in casa a 21 anni

  • Calcio, tutte le classifiche dei campionati dalla serie C alla Seconda categoria

  • Frontale all'alba al Torrino: tre feriti, grave una ragazza di 26 anni

  • Striscia, gaffe a Cortona: "Si vede il lago di Bracciano" ma è il Trasimeno. Rivolta social: "Tapiro a Staffelli"

  • Paese sconvolto per la morte di Sofia Panconi, continua la profilassi

  • Rincorrono la palla e precipitano in un pozzo: bimbi salvati dalla sorella. Sgomento del padre: "Franata la copertura"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento