La lista Insieme per Subbiano presenta il tour elettorale nelle frazioni

Dal 14 al 23 maggio, Ilaria Mattesini e gli altri candidati vivranno due intense settimane di incontri. Tra i temi rientrano la valorizzazione delle frazioni, il sostegno alle aziende e il rilancio dello sport.

La lista civica Insieme per Subbiano inizia il tour elettorale nelle frazioni. Da martedì 14 maggio a giovedì 23 maggio, alle ore 21.00, la candidata a sindaco Ilaria Mattesini e gli altri candidati saranno impegnati in una serie di incontri per ascoltare le problematiche vissute dai residenti dell’intero territorio comunale subbianese e per confrontarsi insieme a loro sui vari punti del programma.

«Uno degli aspetti che maggiormente caratterizzeranno il nostro impegno - spiega Mattesini, - è la prossimità con la gente che riteniamo sia necessaria per valorizzare la ricchezza delle nostre frazioni, per rilanciarne il tessuto associativo e per intervenire in caso di bisogno. Per questo motivo abbiamo scelto di utilizzare le due settimane conclusive della campagna elettorale per far tappa in ogni località e per prepararci adeguatamente al futuro impegno amministrativo».

Il primo incontro di Insieme per Subbiano sarà presso il circolo di Calbenzano martedì 14 maggio per confrontarsi con gli abitanti di Calbenzano e di Poggio d’Acona, poi mercoledì 15 maggio i candidati saranno al circolo di Chiaveretto (con i residenti di Chiaveretto, La Piaggia, Cardeto, Ca’ Di Buffa, Casacciola e Belvedere) e giovedì 16 maggio saranno nel paese di Santa Mama. La settimana successiva si aprirà lunedì 20 maggio a villa Paolina di Falciano, proseguirà mercoledì 22 maggio al circolo di Castelnuovo per un appuntamento rivolto agli abitanti di Castelnuovo e Pontecaliano, e si concluderà giovedì 23 maggio con una serata con la popolazione di Subbiano.

Martedì 21 maggio, nel frattempo, saranno vissuti altri due incontri: uno alle 15.00 presso il fondo commerciale in via Verdi 99 dove verranno trattate tematiche specifiche del programma approfondendo le prospettive economiche locali insieme agli esercenti, agli artigiani, alle attività produttive e alle attività ricettive, mentre il secondo sarà alle 21.00 presso il punto elettorale in via Verdi 7 dove verranno trattate le difficoltà e le prospettive in ambito sportivo insieme alle società del territorio.

«Lo sport - continua Mattesini, - è una leva fondamentale per lo sviluppo della nostra società e le nostre associazioni sono motivo di vanto e di vitalità per il paese, dunque devono essere sostenute economicamente e moralmente. Un parallelo impegno, inoltre, deve essere immediatamente rivolto verso gli impianti che presentano elementi di criticità e vetustà, quali i campi da tennis e lo stadio, mentre il mio sogno è di realizzare una nuova palestra inserita in una generale riorganizzazione della zona sportiva di Subbiano. Allo stesso tempo sono indispensabili azioni concrete da parte dell’amministrazione per rilanciare l’attività manifatturiera, per preservare l’occupazione e per favorire l’insediamento di nuove attività produttive. In quest’ottica, ci impegneremo nello studio di forme di alleggerimento del carico tributario sulle aziende».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Amore salvami, ho un tumore e mi servono soldi per guarire", ma era un truffa: 35enne a processo

  • Elezioni

    Elezioni Europee 2019: le liste e i candidati della circoscrizione centro

  • Elezioni comunali 2019

    Comunali 2019: ecco i volti di tutti gli aspiranti sindaci. 67 candidati e 81 liste

  • Elezioni comunali 2019

    Tessera elettorale smarrita o deteriorata: come chiederne una nuova

I più letti della settimana

  • Elezioni Europee 2019: le liste e i candidati della circoscrizione centro

  • Gli preleva 8 euro al giorno di nascosto per mesi e gli prosciuga la carta. Aretino truffato

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Croce in spalla macina chilometri: l'ex carcerato che salva i giovani di strada

  • "Dammi i soldi o ti spacco la faccia", 14 studenti aretini rapinati all'uscita da scuola

  • Incidente alla rotatoria di Olmo, traffico in tilt e strada chiusa. Ferito un 26enne

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento