De Robertis (Pd): “No ai circhi con animali. Massimi controlli”

Sulle proteste al circo in scena a Bibbiena interviene la vicepresidente del consiglio regionale Lucia De Robertis

“Il tema del superamento dell’utilizzo degli animali negli spettacoli circensi è stato al centro dell’attenzione del consiglio regionale nelle scorse settimane". Ad affermarlo è la vice presidente del consiglio regionale della Toscana Lucia De Robertis che interviene sulla questione riguardante la presenza del circo Vienna a Bibbiena. 

Arriva il circo e scoppia la polemica: "No allo sfruttamento degli animali"

"Con l’approvazione di una mia mozione  - prosegue la vice presidente - che non soltanto lancia l’urgenza della tanto attesa legge nazionale per accompagnare le imprese del circo verso un rapido nuovo modello di spettacolo, apprezzato dalla quasi totalità del pubblico, che non preveda l’impiego degli animali in attività per loro innaturali, ma che impegna la Regione a coordinare le modalità di controllo da parte dei comuni dello stato di benessere degli animali impiegati. Le leggi ci sono e sono chiare: nessun maltrattamento, costrizione o privazione può essere tollerata nei confronti degli animali. La vigilanza da parte dei comuni sul rispetto delle norme non è il legittimo auspicio di persone o associazioni più sensibili al tema, ma un dovere dei sindaci e delle loro amministrazioni. A breve modificheremo la legge regionale sul benessere degli animali: anche lì, nell’esercizio delle competenze che la Costituzione ci assegna, proveremo ad introdurre anche nuove norme che rafforzino la tutela degli animali negli spettacoli e nelle manifestazioni pubbliche, benché sappiamo che solo lo Stato può dire basta all’anacronistica barbarie dello sfruttamento degli animali che ancora siamo costretti troppo spesso a vedere”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scanzi supera il milione di fan. Più 250mila in 7 giorni, nessuno come lui in Italia

  • Mascherine obbligatorie fuori dall'abitazione. L'annuncio di Rossi: "Ne distribuiremo subito 10 milioni"

  • Coronavirus, obbligo di mascherine dove necessario mantenere una distanza di 1,8 metri

  • Drastico calo dei contagi: un solo caso in provincia di Arezzo

  • Otto nuovi contagi nell'Aretino: oltre 350 i pazienti positivi al Covid

  • Muore donna positiva al coronavirus, altro dramma per la provincia di Arezzo

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento