Classificazione ospedale La Gruccia. Lega: “Impegni disattesi, la Regione non va oltre la valutazione”

Il consigliere Marco Casucci (Lega) sottolinea “il sostanziale e inammissibile disinteresse” nella risposta dell’assessore Saccardi all’interrogazione, firmata insieme al collega Jacopo Alberti, sull’ospedale del Valdarno

Il consigliere Marco Casucci (Lega) sottolinea “il sostanziale e inammissibile disinteresse” nella risposta dell’assessore Saccardi all’interrogazione, firmata insieme al collega Jacopo Alberti, sull’ospedale del Valdarno che, pur essendo un presidio sanitario indispensabile, senza ottenere la classificazione di 1° livello rischia il depotenziamento dei servizi

“La risposta dell’assessore regionale Saccardi all’interrogazione, firmata insieme al collega Jacopo Alberti, sottolinea un sostanziale e inammissibile disinteresse da parte della Regione verso l’ospedale “La Gruccia” di Montevarchi. Ci viene semplicemente risposto che la giunta “è ancora nella fase della valutazione”, ha ossia appena avviato il percorso per valutare l’ospedale come presidio sanitario di 1° livello all’interno della rete dei presidi sanitari dell’Azienda Toscana Sud Est. La Regione insomma non dà risposte se vuole investire su “La Gruccia”. Eppure erano precisi gli impegni presi un anno fa in sede di Consiglio regionale, ossia di rivedere la classificazione degli ospedali in base alla capacità dei presidi di prendersi in carico i pazienti di emergenza-urgenza, soprattutto nelle aree di confine. La classificazione al 1° livello è vitale per l’ospedale che altrimenti rischierebbe il depotenziamento dei servizi, un danno enorme per i valdarnesi. Infatti pur con un bacino d’utenza inferiore ai 150mila abitanti, l’ospedale del Valdarno registra 40mila accessi l’anno al Pronto soccorso, dimostrando come sia punto riferimento per l’emergenza-urgenza, ed inoltre presenta specializzazioni di primo livello. Quanto dovranno ancora attendere i valdarnesi per sapere se il loro ospedale resterà tale o potrebbe essere invece depotenziato?”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Truffati dalle banche: rimborsi automatici per nove risparmiatori su dieci

  • Attualità

    Codice giallo per temporali in tutta la Toscana

  • Cultura

    "L'Archivio Vasari torni ad essere pubblico". Dalla Fraternita l'appello: "Vorremmo esporre qui le carte"

  • Calcio

    Il 25 aprile 2004 la promozione in serie B. E il sogno, non ancora realizzato, della serie A

I più letti della settimana

  • Calcio, tutte le classifiche dei campionati dalla serie C alla Seconda categoria

  • Schianto all'alba a Pinarella, muore 29enne aretina. Arrestato il guidatore dell'altra auto: era ubriaco

  • Tragedia a Pinarella, Giovanna sbalzata dall'auto e morta sul colpo. L'amica in rianimazione

  • Si taglia le vene in piazza: salvata dalla Polizia postale

  • Precipita da un terrazzamento mentre guida il trattore e muore, dramma nelle campagne aretine

  • Tragedia di Pinarella, Arezzo scossa dalla scomparsa di Giovanna. "In Romagna per prendere un cane"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento