Ciao Giovanni, Laterina saluta l'ex assessore e candidato. Il cordoglio della politica locale

La comunità di Laterina ha dato il suo ultimo saluto oggi a Giovanni Lari, ex assessore e candidato per la poltrona di primo cittadino del neonato comune unico con la lista di Sinistra. Un evento terribile quello della scomparsa di Lari che ha...

giovanni-lari-2
La comunità di Laterina ha dato il suo ultimo saluto oggi a Giovanni Lari, ex assessore e candidato per la poltrona di primo cittadino del neonato comune unico con la lista di Sinistra.
Un evento terribile quello della scomparsa di Lari che ha sconvolto l'intero territorio ed ha avuto come ovvia conseguenza l'annullamento delle elezioni comunali previste per domani.
Al voto i residenti e aventi diritto andranno il 29 luglio.

Nel frattempo hanno continuato a susseguirsi i numerosi messaggi di cordoglio da parte di tutti i rappresentanti del panorama politico valdarnese.

Ultimi in ordine cronologico i rappresentanti del M5S aretino e i coordinamenti di Fratelli d'Italia, Lega e Forza Italia.
I consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle della provincia di Arezzo esprimono il proprio cordoglio per la scomparsa di Giovanni Lari. Ci uniamo al dolore della famiglia, degli amici e a tutti coloro che lo sostenevano e lo hanno sostenuto durante il suo cammino politico. A tutti loro vanno le nostre più sentite e sincere condoglianze.
Fratelli d'Italia, Lega e Forza Italia congiuntamente esprimono il loro più sincero cordoglio per la dolorosa scomparsa di Giovanni Lari, candidato a Sindaco di Laterina Pergine Valdarno.
Persona di riconosciuto spessore umano e sensibilità politica, coerentemente ha sempre difeso e portato avanti le proprie idee, caratterizzate da un profondo senso civico e sociale.
Pur da differenti posizioni politiche, ne abbiamo sempre riconosciuto e rispettato la passione e le qualità di uomo politico vicino alle esigenze dei propri concittadini.


Giovanni Lari è scomparso all'età di 55 anni. Il decesso è avvenuto a 48 ore dall'apertura delle urne per le votazioni attraverso le quali Pergine e Laterina avrebbero scelto il loro nuovo primo cittadino.

Tra i presenti alla funzione religiosa che si è svolta questo pomeriggio all'interno della chiesa dei Santi Ippolito e Cassiano anche l’ex ministro e sottosegretario Maria Elena Boschi.
La bara all'uscita è stata salutata dal canto di "Bella Ciao".



In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma sulle piste da sci. Imprenditore aretino perde la vita

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Aereo dirottato. Pupo bloccato a New York: "Spero di arrivare in tempo per il GfVip"

  • Sfida "spaccatesta": genitori in allarme. Il violento gioco di moda sui social

  • Coronavirus, Arezzo fa prevenzione. Dal Ministero: "Isolamento obbligatorio in caso di contatto con infetti"

  • Le dieci regole d’oro contro il Coronavirus: il decalogo delle farmacie aretine

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento