Castiglioni nel cuore: "Chiediamo di sanificare i locali attualmente chiusi, poi parchi e giardini"

Il gruppo consiliare invita l'amministrazione comunale anche al controllo di tutte le attività rimaste aperte

Il gruppo consiliare "Castiglioni nel cuore" invita l'amministrazione comunale a pianificare una sanificazione dei locali attualmente chiusi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Dalle ultime informazioni che arrivano, parrebbe che il virus sia più persistente di quanto ipotizzato inizialmente. Per questo motivo chiediamo all’amministrazione comunale di pianificare un’accurata sanificazione dei locali che attualmente sono chiusi con particolare riferimento alle scuole, agli uffici comunali, ai mezzi di trasporto, agli utensili e ai magazzini dove opera personale comunale e dove vengono ricevuti i cittadini utenti dei vari servizi.
Inoltre crediamo che debbano essere bonificati anche tutti luoghi pubblici quali giardini, parchi attrezzati, giochi per bambini all’aperto, fontanelle che erogano l’acqua (momentaneamente il servizio è stato giustamente sospeso).
Infine, chiediamo anche che vengano messe in atto misure di controllo e verifica sulle attività private tuttora in attività perché autorizzate e per quelle che sono state costrette alla chiusura affinché, anch’esse mettano in atto delle adeguate misure precauzionali prima della riapertura al pubblico che, così come auspichiamo tutti, possa avvenire il prima possibile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in autostrada: muore a 33 anni

  • Il messaggio ai suoi 500 dipendenti: "Riguardatevi, torneremo". E' la prima cassa integrazione della Lem in 46 anni

  • "Smettetela di potare gli olivi". Ghinelli duro: "Faremo i controlli". Oggi 3 multe per le "giratine"

  • La mamma in ospedale e la nonna vittima del Coronavirus: due fratellini restano soli in casa

  • Inseguimento in zona Tortaia: i carabinieri fermano un 20enne, aveva preso la moto per farsi un giro

  • "Se porti la mascherina ti guardano e ridono". Ilaria dall'Olanda racconta il Coronavirus: "Abbiamo avviato una raccolta fondi"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento