Cannabis, Mugnai (Fi): "Autoproduzione per uso ricreativo? Ennesima follia grillina"

"Il senatore Mantero gioca su un terreno scivolosissimo che riguarda la salute dei cittadini e dei nostri giovani in particolare".

Non usa mezzi termini Stefano Mugnai, vicepresidente dei deputati di Forza Italia, intervenendo sulla proposta di legalizzazione della cannabis e pone l'accento sulla parte che ne prevede l'autoproduzione a scopo ricreativo.

“La proposta sulla legalizzazione della cannabis, che prevede anche l’autoproduzione a scopo ricreativo, è l’ennesima follia grillina. Mi auguro vivamente che questa dissennata proposta di legge  non veda mai la luce. Il senatore Mantero gioca su un terreno scivolosissimo che riguarda la salute dei cittadini e dei nostri giovani in particolare”.

“L’assunzione della cannabis - prosegue Mugnai - come le altre droghe, è assolutamente nociva, rischia di creare dipendenza e di rovinare intere generazioni. Almeno su questi temi, molto seri e che non fanno neppure parte del contratto di governo, come ha sottolineato il ministro Fontana, il M5S dovrebbe astenersi dal proporre sciocchezze”, conclude.

Potrebbe interessarti

  • Acqua e detersivo non bastano, come pulire la lavastoviglie

  • Zanzare, il Comune di Arezzo disinfesta: le precauzioni

  • Formiche, i rimedi naturali e non per allontanarle

  • 26 giugno 1288 | La disfatta senese alle Giostre del Toppo

I più letti della settimana

  • Trovato morto in un dirupo senza vestiti

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Si ribaltano con l'auto: incidente lungo le strade dell'Aretino. Giovane incastrata tra le lamiere

  • Chiusi dopo il caso del "tonno in ascensore". I titolari del ristorante: "Ci scusiamo, dateci fiducia"

  • Giostra, Porta del Foro torna a ruggire: dopo 12 anni porta a casa la lancia

  • È Giostra, alle 21,15 la decisione. Sopralluogo del quartieri sulla lizza - LIVE

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento