Bretella Coste-Casello A1 Valdarno. Donati (PD): “Arrivano i finanziamenti”

A questa bella notizia si aggiungono 44 milioni di euro di investimenti che il CIPE ha destinato all’intera provincia di Arezzo e in particolare in Casentino per alcuni interventi sulla Sr71.

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   12 gennaio 2018 16:14  |  Pubblicato in Politica, Arezzo


Grazie a un ulteriore stanziamento di quasi 8 milioni di euro da parte del CIPE, che si vanno ad aggiungere ai 5 milioni di euro già messi in campo dallo stesso Comitato di Programmazione economica, sarà possibile realizzare la bretella Coste-Casello A1 Valdarno.

“È una grande novità per il Valdarno e non solo – commenta l’onorevole aretino Marco Donati – resa possibile grazie all’investimento del Governo, una risposta infrastrutturale attesa da anni che favorirà l’economia, la circolazione, l’ambiente e la vita delle persone”.

Si tratta di un’opera strategica per tutto il territorio che va a risolvere gli annosi problemi legati al traffico che interessano l’attuale viabilità, sicuramente non sufficiente a sopperire al flusso di mezzi in questa area strategica.

“Fin dall’inizio del mio mandato parlamentare – prosegue Donati – ho seguito con attenzione il percorso di realizzazione della bretella, oggi grazie alle nuove risorse si compie un significativo passo in avanti per la sua realizzazione che, una volta conclusa, determinerà la possibilità di nuovi investimenti. Il mio impegno di questi anni – conclude Donati – è stato ripagato da un risultato di grande rilievo, reso fattibile grazie alla proficua sinergia tra Governo, il Sindaco di Terranuova Chienni e Regione Toscana”.

A questa bella notizia si aggiungono 44 milioni di euro di investimenti che il CIPE ha destinato all’intera provincia di Arezzo e in particolare in Casentino per alcuni interventi sulla Sr71.

blog comments powered by Disqus