Fondi europei fino 46 milioni di euro in arrivo in Toscana grazie alla AchilleS Vaccines

Paolo Campinoti, presidente Confindustria Toscana Sud, si complimenta per l'importante traguardo raggiunto dall'azienda

Paolo Campinoti, presidente Confindustria Toscana Sud

Paolo Campinoti, presidente Confindustria Toscana Sud così commenta l'importante traguardo raggiunto dall'azienda AchilleS Vaccines di Siena, che nei prossimi cinque anni attirerà sul territorio 46 milioni di investimenti europei: "Le grandi radici senesi legate alla ricerca scientifica ed alla produzione di farmaci e vaccini oggi stanno vivendo un nuovo ulteriore e fondamentale capitolo grazie ai traguardi raggiunti dall' azienda AchilleS Vaccines. L' azienda biotech incentrata nello sviluppo di vaccini e biofarmaci ad alto contenuto tecnologico, universali e sostenibili, sta concretizzando un percorso favoloso grazie in primis alla lungimiranza e sostegno della  Fondazione Monte dei Paschi di Siena e Toscana Life Sciences (Tls). Ottenere nel 2020, con la situazione in corso un finanziamento da 10,8 milioni di euro da parte dell’Eu Malaria Fund testimonia come la tradizione, la storia accompagnati sempre da una visione di futuro renda Siena una capitale mondiale delle Life Sciences, settore strategico ed asse principale per l'economia attuale del territorio.

Grazie a Eu Malaria Fund il parco scientifico di Siena potrà nel tempo godere di risorse finanziarie europee fino a 46 milioni di euro. I grandi investitori internazionali in ambito scientifico scelgono Siena, scelgono le sue persone, scelgono un territorio. Dobbiamo quindi tutti fare la nostra parte per sostenere questo progetto a 360 gradi, tutti insieme uniti istituzioni, aziende, cittadini.

La lotta alla malaria, la corsa verso la sconfitta del Covid19 sono solo alcuni primi grandiosi traguardi che il team di Achilles Vaccines andrà a perseguire, ma nelle corde di questa storia come ha sostenuto Rino Rappuoli " c'è di fare la storia", tutto questo avviene oggi, a Siena, ne dobbiamo essere tutti fieri"

In Evidenza

I più letti della settimana

  • "Sia rilancio anche per il settore orafo"

  • Francesco Magni è il nuovo presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Arezzo

  • Giovani di Confindustria, Anselmi e Fumagalli vice presidenti nazionali. I complimenti di Fabrizio Bernini

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento