Coronavirus e nuovo decreto, l'apprezzamento di Confindustria

Il commento del presidente della delegazione di Arezzo Fabrizio Bernini dopo le nuove misure stabilite dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte

Le nuove misure prese con il terzo decreto del presidente del consiglio Conte per far fronte all'epidemia di Coronavirus sono state apprezzate anche dagli industriali. Ecco il commento di Fabizio Bernini, presidente Confindustria Toscana Sud delegazione di Arezzo:

"Apprezziamo le nuove misure del Presidente Conte che pone al primo posto la sicurezza di tutti gli italiani ma tutela e preserva anche il loro futuro, permettendo all’industria di continuare le varie attività nel rispetto delle più restrittive regole di questa emergenza sanitaria – dice Fabrizio Bernini - la manifattura italiana rappresenta tradizionalmente la spina dorsale del Paese e questo deve esserlo anche per i prossimi anni".

L'appello: "Non facciamo collassare l'economia"

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Francesco Magni è il nuovo presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Arezzo

  • Giovani di Confindustria, Anselmi e Fumagalli vice presidenti nazionali. I complimenti di Fabrizio Bernini

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento