Atrofia ossea al mascellare: dalla chirurgia dentale finalmente la soluzione

La nuova frontiera: impianti zigomatici e tecnica All on 4 per risolvere definitivamente questo problema

"L' Atrofia ossea è la perdita di osso dovuto ad un riassorbimento dello stesso ed è causata dalla perdita dei denti e dalla scomparsa dell’osso alveolare che ha la funzione di trattenere i denti nelle arcate"

La perdita dei denti può avvenire in seguito ad un evento traumatico, oppure avere una causa fisiologica (patologie genetiche); il fumo, la cattiva masticazione e le malattie metaboliche sono altri fattori che favoriscono il presentarsi (o il peggioramento) dell’atrofia.

Non si tratta di un problema raro, ma difficile da trattare in campo odontoiatrico, in quanto la ridotta presenza di osso non rende possibile sfruttare la tecnica di implantologia osteointegrata.

Purtroppo, la scomparsa dei denti coinvolge labbra, naso e cute che crollano, portando a conseguenze estetiche importanti, provocando nell’individuo, oltre alle difficoltà portate dalla patologia, imbarazzo per il proprio aspetto.

Fortunatamente, i progressi della scienza odontoiatrica sono tali da garantire il ripristino di una solida dentatura anche nei pazienti che presentano gravi forme di atrofia al mascellare e ridotte quantità di osso.

Nei casi clinicamente idonei, coloro che non possono indossare protesi fisse proprio per la scarsa quantità di osso, possono ricorrere a due soluzioni straordinarie: gli impianti zigomatici e la tecnica implantologica All on 4.

Gli impianti zigomatici vengono impiegati in casi di atrofia mascellare, sfruttando la qualità e quantità ossea dello zigomo per posizionare una protesi fissa; il tutto si può risolvere spesso in 24/48 ore, evitando al paziente mesi di disagi, e andando a lenire il dolore nel minor tempo possibile.

800x600-ALL ON 4-2

In questo ambito, la Compagnia Odontoiatrica Iris è estremamente all’avanguardia: il dottor Cesare Paoleschi (fondatore della Compagnia Odontoiatrica Iris) è esperto nella riabilitazione delle gravi atrofie ed è uno dei pochi chirurghi implantologi in Italia ad eseguire la riabilitazione orale tramite inserimento di impianti zigomatici. Questi tipi di interventi vengono eseguiti in anestesia generale presso la sede di Viareggio dove la Iris dispone di una sala operatoria.

La tecnica All on 4, in italiano Tutto su 4, permette di ricostruire un'intera arcata dentale tramite l'inserimento di soli quattro impianti endossei, in questo modo i denti risultano ancorati con la massima stabilità e la masticazione torna ad essere corretta.

Si tratta di una tecnica innovativa, e fornisce ottimi risultati nei pazienti con atrofia ossea, in quanto sfrutta le zone della bocca in cui il riassorbimento osseo è minore.

Poter risolvere un problema di tale portata, liberandosi del dolore e tornando ad avere denti fissi non è cosa da poco, tanto che, alcuni pazienti, hanno raccontato la propria storia (puoi vedere le storie QUI)

Per saperne di più, visita il sito della Compagnia Odontoiatrica Iris oppure, se vuoi prenotare una visita, puoi  compilare il modulo o chiamare il numero verde gratuito 800198419.

Iris è ad Arezzo in Via Monte Falco 10.

Direttore Sanitario Dr.ssa Lazarescu Elena Andreea

Potrebbe interessarti

  • Carta d'identità elettronica obbligatoria: ecco come ottenerla

  • Ragno violino, come riconoscerlo e come difendersi dal morso

  • I 5 errori da evitare quando si arreda casa

  • Come allontanare gli scarafaggi

I più letti della settimana

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Moto "ibrida e fantasma" correva sui tornanti dello Spino: sequestrata. Forestali: "Mai viste tante modifiche"

  • Carta d'identità elettronica obbligatoria: ecco come ottenerla

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Scontro auto motorino, 15enne trasferito alle Scotte con Pegaso

  • Auto ribaltata, feriti due ragazzi di venti anni. Uno più grave è alle Scotte

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento