Piccoli comuni e manutenzione stradale: mezzo milione per le strade del Casentino e Valtiberina

La Toscana co-finanzierà fino all'80% opere che potranno essere cantierate entro il 31 maggio 2019 e delle quali si prevede il collaudo entro il 31 dicembre 2019.

Mezzo milione di euro per interventi di messa in sicurezza lungo le strade di comuni di piccole dimensioni della provincia di Arezzo. Sono in tutto 582.577 gli euro che verranno investiti dalla Regione Toscana in Valtiberina e Casentino, così come in altri 34 comuni del territorio di piccole dimensioni e poco popolati ad effettuare interventi urgenti su strade comunali che hanno bisogno di manutenzione straordinaria.

I protocolli d'intesa che assegnano le risorse sono stati firmati questa mattina a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, sede della Presidenza della Regione, dal presidente della Giunta regionale, dall'assessore regionale alle infrastrutture e dai sindaci dei comuni beneficiari.   

Anche se le strade comunali non rientrano nelle competenze della Regione, la Toscana ha scelto di aiutare i comuni più piccoli a sostenere le spese necessarie per la manutenzione urgente dei tratti stradali ritenuti più critici, a patto che le amministrazioni fossero disposte a cofinanziare l'opera e i progetti fossero velocemente cantierabili. La Toscana, infatti, co-finanzierà fino all'80% (e comunque non oltre 50.000 euro per ciascun intervento) opere che potranno essere cantierate entro il 31 maggio 2019 e delle quali si prevede il collaudo entro il 31 dicembre 2019.

Nella graduatoria per l'assegnazione delle risorse è stata data priorità al numero degli abitanti: minore è il numero dei residenti secondo il censimento Istat 2011, maggiore è stato il punteggio assegnato. Ecco l'elenco dei beneficiari del finanziamento:

Provincia di Arezzo

  • Montemignaio: 50.000 euro per interventi di manutenzione straordinaria sulla viabilità comunale (totale intervento € 62.577);
  • Ortignano Raggiolo: 50.000 euro per la messa in sicurezza di vari tratti di viabilità comunale (totale € 62.500);
  • Chitignano: 40.000 euro per la manutenzione straordinaria della viabilità comunale (totale € 50.000);
  • Talla: 40.000 euro per la manutenzione straordinaria della viabilità comunale (total di € 50.000);
  • Sestino: 50.000 euro per manutenzione di alcune strade comunali (totale € 62.500);
  • Monterchi: 50.000 euro per la messa in sicurezza delle strade comunali "della Padonchia" e "Borgacciano-Fonaco" (totale € 62.500);
  • Chiusi della Verna: 48.000 euro per l'asfaltatura del tratto di viabilità (detto 'La Lappola') che va dalla frazione di Poggio Galante in direzione Valorosatra (totale intervento € 60.000);
  • Castiglion Fibocchi: 40.000 euro per la manutenzione straordinaria della viabilità del capoluogo (totale € 50.000);
  • Castel San Niccolò: 50.000 euro per la messa in sicurezza della viabilità comunale (totale € 62.500);
  • Castel Focognano: 48.000 euro per la manutenzione straordinaria del tratto di strada di Carda e Calletta, all'interno del centro abitato di Castel Focognano (totale € 60.000).

Provincia di Firenze

  • Marradi: 16.580 euro per il I° lotto di lavori di manutenzione straordinaria sulla strada comunale della "Cavallara" (totale intervento € 100.000).

Provincia di Livorno

  • Capraia Isola: 49.977 euro per rifare il manto stradale in pietra nel prolungamento di via Dalla Chiesa in località Paese (totale intervento € 62.472).

Provincia di Lucca

  • Careggine: 50.000 euro per la manutenzione della viabilità nella località Careggine-Campo Sportivo-Pierdiscini-Orsetti-Vainova-Porretta-Capanne e Isola Santa (totale € 62.500);
  • Fosciandora: 50.000 euro per interventi di manutenzione straordinaria in varie strade (totale € 62.500);
  • Fabbriche di Vergemoli: 50.000 euro per il ripristino dei tratti stradali Campolemisi-San Pellegrinetto, San Pellegrinetto-Fornovolasco, Fabbriche di Vallico-Vallico Sopra (totale €62.500);
  • Vagli di Sotto: 50.000 euro per manutenzione straordinaria tra le località "Diga" e "Roggio" (totale € 73.000);
  • Molazzana: 50.000 euro per il ripristino dei tratti di strada Sassi-Eglio, Alpe-S. Antonio, Brucciano, Montaltissimo-Monteperpoli, Cascio (totale €62.500);
  • Sillano Giuncugnano: 50.000 manutenzione straordinaria in varie vie (totale € 70.000);
  • Villa Collemandina: 50.000 euro per il ripristino di vari tratti di strade pubbliche (totale € 68.000);
  • San Romano in Garfagnana: 50.000 euro per la manutenzione straordinaria della viabilità comunale di San Romano, Verrucole, Orzana e Orecchiella (totale € 72.000);
  • Castiglione di Garfagnana: 50.000 euro per la manutenzione straordinaria delle strade in varie località nel territorio comunale (totale € 62.500);
  • Minucciano: 50.000 euro per l'adeguamento della viabilità a valle dell'abitato di Gorfigliano e tratto di strada comunale a Pieve San Lorenzo (II lotto 150.000€)
  • Camporgiano: 50.000 euro per il ripristino di tratti di strada comunale nel capoluogo e nelle frazioni di Poggio, Casatico, Puglianella e Cascianella (totale € 62.500);
  • Piazza al Serchio: 50.000 euro per la manutenzione straordinaria della viabilità comunale tra il capoluogo e S. Anastasio - Cogna (totale € 65.000).

Provincia di Massa Carrara

  • Comano: 50.000 euro per la manutenzione straordinaria di vari tratti di strade comunali (totale € 62.500);
  • Bagnone: 50.000 euro per manutenzione ed adeguamento di alcune strade del territorio comunale (totale € 64.000);
  • Tresana: 50.000 euro per la manutenzione straordinaria della strada del Monte Mirone in località Alpicella (totale €70.000);
  • Podenzana: 40.000 euro per la manutenzione del manto stradale in via Castello e in via Casa Borsi e regolamentazione idraulica delle acque meteoriche sulla strada comunale in località Cuncia-Oliveto (totale 50.000€);
  • Mulazzo: 50.000 euro per il ripristino della viabilità comunale che congiunge Arpiola a Crocetta  (totale € 65.000).

Provincia di Pisa

  • Guardistallo: 29.568 euro per la manutenzione straordinaria di via Martiri della Libertà (totale € 36.960);
  • Lajatico: 50.000 euro per la manutenzione straordinaria della viabilità comunale (totale € 63.000);
  • Chianni: 17.600 euro per la manutenzione della viabilità di accesso all'area scolastica (totale € 22.000);
  • Montecatini Val di Cecina:  48.300 euro per lavori di consolidamento del muro di contenimento lungo la strada comunale in prossimità del bivio della Miniera (totale € 60.410).

Provincia di Pistoia

  • Sambuca Pistoiese: 50.000 euro per interventi straordinari sulla viabilità locale (totale € 62.500).

Provincia di Siena

  • Radicofani: 49.600 euro per interventi di manutenzione straordinaria sulla viabilità locale (totale € 62.000);
  • Trequanda: 50.000 euro per la manutenzione straordinaria sulle strade comunali nel capoluogo e nella frazione di Petroio (totale € 64.292);
  • Monticiano: 40.000 euro per lavori di manutenzione in via di Scalvaia (totale € 50.000);
  • San Casciano dei Bagni: 50.000 euro per la manutenzione straordinaria di via della Fontanaccia, con sistemazione delle scarpate e dei tombini (totale € 70.000);
  • Pienza: 48.880 euro per il ripristino della viabilità in Largo Roma a Pienza (totale € 61.100);
  • San Quirico d'Orcia: 50.000 euro per il ripristino di via Sano di Pietro e vicolo della Vecchietta (totale € 62.500);
  • Gaiole in Chianti: 48.482 euro per interventi sulla strada comunale n. 19 di Cacchiano (totale € 60.603);
  • Cetona: 50.000 euro per il ripristino di alcuni tratti di via San Francesco a Cetona (totale € 62.500);
  • Castellina in Chianti: 44.982 euro per interventi sulle strade comunali (totale € 56.228). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una tempesta ferma due treni, sfonda finestrini e ferisce i passeggeri. Maxi esercitazione in provincia di Arezzo

  • Incidente lungo la Regionale 71. Due giovani ferite

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Runner 45enne in arresto cardiaco, ragazza in bici si ferma e gli fa il massaggio al cuore: salvato

  • Un aretino con Flavio Insinna all'Eredità su Rai Uno

  • Un altro aretino in tv, Enrico protagonista a Forum su Rete 4

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento