Come riparare i fari auto opacizzati o ingialliti

Una breve guida su come far tornare nuovi i fari opacizzati della nostra macchina

i fari sono una delle componeneti più importanti per la sicurezza delle nostre auto soprattutto nei tragitti notturni. Il materiale che però li riveste è spesso in policarbonato o plexiglass. Due componenti che possono opacizzarsi, ingiallire, e quindi rendere meno efficaci i nostri gruppi ottici. Cosa fare quindi? In alcuni casi basta, infatti, una corretta operazione di pulizia che può essere eseguita dal nostro carrozziere se non siamo molto abili o non abbiamo tempo, con una spesa variabile in base al tipo al danno e al modello di fari, che si può aggirare intorno ai 50 euro per fanale.

In alternativa è possibile ricorrere al fai da te acquistando uno dei tanti kit dedicati disponibili in commercio. E poi c'è anche l'utilizzo del dentifricio che può fare al caso nostro.

Pulire i fari dell’auto opacizzati: i kit di ripristino dei fanali

Sul mercato sono disponibili numerosi kit fai da te che consentono di far tornare come nuovi i fari auto ingialliti dallo smog, dagli agenti atmosferici e dal tempo. Kit che includono all’interno carte abrasive a grana molto fine per le diverse fasi di pulizia, da applicare ad una levigatrice, ad un avvitatore o ad un trapano. Inoltre all'interno della confezione troviamo, di solito, anche il polish per la lucidatura finale e accessori come panni e nastri protettivi. 

Quando si utilizzano questi kit è necessario seguire scrupolosamente le indicazioni fornite dal produttore per ottenere risultati ottimali e non graffiare il faro. È inoltre importante lavare accuratamente i fanali prima di iniziare le operazioni di pulizia e proteggere con il nastro le superfici della carrozzeria vicino ai gruppi ottici. Durante la pulizia consigliamo, inoltre, di tenere umida l'area da levigare e non premere o insistere troppo sulla stessa zona per evitare graffi e danni. Una volta terminata la pulizia si può applicare anche della cera per auto per proteggere il faro dagli agenti atmosferici per alcune settimane. 

Pulizia dei fari dell’auto opacizzati: usiamo il dentifricio

In caso di fari poco rovinati è anche possibile provare ad utilizzare il dentifricio prima di ricorrere ai kit descritti in precedenza. Basterà evitare dentifrici con un'eccessiva quantità di “microcristalli”, che potrebbero provocare graffi sulla superficie dei fari. Prima della pulizia, da eseguire con un panno morbido ed umido, vi consigliamo come in precedenza, di lavare accuratamente i fari.

Carrozzieri ad Arezzo

E se i consigli che vi abbiamo fornito non potessero esservi utili allora è necessario rivolgersi ad alcuni professionisti. Ve ne segnaliamo alcuni come ad esempio

Autocarrozzeria Aretina - Via Marco Perennio 24, Arezzo (tel. 0575 295301)

Autocarrozzeria Bulletti - Via Luigi Pasteur 9, Arezzo (tel. 0575 381414)

Autocarrozzeria F.lli Dragoni - Via della Fiorandola 70, Arezzo (tel. 0575 299762)

Autocarrozzeria Fabbroni - Via Buonconte da Montefeltro 111/A, Arezzo (tel. 0575 324281)

Autocarrozzeria Otelli Leo - Via Pievan Landi 36, Arezzo (tel. 0575 903355)

Carrozzeria Special Car - Via Piero Calamandrei 93, Arezzo (tel. 0575 250084)

Autocarrozzeria Bulletti & Bartolini - Via Luigi Galvani 10, Arezzo (tel. 0575 381016)

Kit di ripristino dei fanali: i modelli più venduti sul web

Kit di ripristino fanali 3M 1477B

Kit rinnova fanali Kitautos

Quickcar Racing QUIXX Kit Faro

MEGUIAR'S 5883 Kit Rinnova Fanali

Potrebbe interessarti

  • Le stragi del sabato sera

  • Silenziosi, zero emissioni e utili in città. Avete provato i monopattini elettrici?

I più letti della settimana

  • Moto "ibrida e fantasma" correva sui tornanti dello Spino: sequestrata. Forestali: "Mai viste tante modifiche"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Si tuffano per fare snorkeling: un 17enne e una 16enne rischiano di annegare per un attacco di panico

  • Ennesimo incidente. Scontro furgone moto, grave il giovane centauro

  • Auto ribaltata, feriti due ragazzi di venti anni. Uno più grave è alle Scotte

  • Scontro auto motorino, 15enne trasferito alle Scotte con Pegaso

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento