Risparmiare sui consumi dell'auto, ecco come

Il costo del carburante è sempre più elevato, specie in autostrada. Ecco come risparmiare con nuovi e vecchi consigli

Partire con l'auto per le vacanze quanto può ocstare? Molto e non solo per i prezzi di benzina e diesel, consapevoli che tra gpl e metano ci sono i relativi vantaggi ma non solo.

I prezzi del carburante sulle autostrade d’Italia sono monitorati costantemente e disponibili sul sito della società Autostrade. E' qui disponibile anche una mappa dei distributori più economici sulla tratta di strada ineteressata.

Infatti, il costo del carburante può rappresentare un’incognita con spiacevoli sorprese al momento di tirare le somme delle spese sostenute per il viaggio. Le auto più mederne in vendita sul mercato sono pensate certamente per ridurre al minimo i consumi, adottando anche sistemi di guida in modalità economy.

Ma ci sono alcuni piccoli trucchi che il guidatore può attuare per consumare meno con l’auto e viaggiare tranquilli in sicurezza.

Vediamone alcuni.

Guidare risparmiando carburante, ecco come fare

  1. Mantenere la velocità il più possibile costante. Oltre a rispettare i limiti di velocità consentiti sui vari tipi di strada, è importante cercare di mantenere una velocità costante. Questo permetterà di minimizzare i consumi della vostra auto, qualunque tipo di alimentazione abbia. Quasi tutte le auto in commercio oggi sono dotate del sistema di cruise control, che permette di impostare automaticamente la velocità di crociera da mantenere fino a quando il guidatore lo desidera.
  2. Mantenere bassi i giri motore e prestare attenzione quando si cambia marcia: se evitate di “tirare le marce” cambiando già a bassi regimi, consumerete meno carburante.
  3. Una guida “sciolta”. Evitate brusche accelerazioni e frenate continue. Una guida fluida, per quanto possibile in base al traffico che incontrate, vi permetterà di risparmiare sui consumi.
  4. Pressione degli pneumatici. Abbiate cura di controllare la pressione delle gomme prima di partire. Infatti, in base al carico che avete messu sulla vostra auto, i costruttori consigliano pressioni diverse. L'ideale è passare prima di partire dal vostro gommista.
  5. No aria condizionata a palla. L’utilizzo del condizionatore in auto, si sa, richiede maggiore potenza, quindi inevitabilmente vedrete la lancetta del carburante scendere vertiginosamente, anche se vi impegnerete in una guida fluida e costante… Considerate che solo per mantenere il clima costante, il condizionatore può causare un aumento del consumo di carburante pari a uno/due litri ogni 100 chilometri. Un consiglio utile, se dovete percorrere lunghe tratte e l’afa è implacabile, è quello di spostare l’orario della partenza alle ore notturne. In questo modo potrete evitare di accendere l’aria condizionata o tenerla comunque al minimo. Tenete conto che anche tenere aperti i finestrini per ventilare l’auto, in velocità riduce l’efficienza aerodinamica dell’auto, facendo salire i consumi.
  6. Filtro dell’aria pulito. Prima di partire è sempre bene fare un check up dell’auto. Se il filtro dell’aria risulta sporco, può essere una causa di dispersione del carburante, così come l’olio motore molto usato, che incide negativamente sul consumo.

Specialmente se partite di notte, infine, assicuratevi di sentirvi in perfetta forma e ben svegli. Moltissimo della sicurezza del vostro viaggio, infatti, dipende da voi!

A chi rivolgersi ad Arezzo

Ecco alcune officine a cui potete rivolgervi ad Arezzo oltre ovviamente alle concessionarie presso le quali avete acquistato l'auto e che hanno a disposizione un proprio service:

Autofficina 2G - Via de' Frati, Arezzo

Giustiniani - Via Setteponti, Arezzo

Luciano Gomme - Via Genova 43, Arezzo

Autofficina Mincio - Via Piero Calamandrei 93, Arezzo

Officina Assistance - Via Luigi Galvani 89, Arezzo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra tir in A1: corsia a lungo chiusa, caos traffico. Due feriti estratti dalle lamiere

  • Sugar è il miglior negozio del pianeta: Arezzo sul tetto del mondo con Mosca e Tokyo

  • "Ciao Nicola, gigante dal cuore gentile". Croce Rossa e Sbandieratori in lutto per l'improvvisa scomparsa di Bocciardi

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Bimbo aretino nasce con l'intestino nel torace: salvato con rarissimo intervento

  • Mamma e figlia di 3 anni inseguite e minacciate per via di un parcheggio: "Siamo dovute correre dentro l'asilo"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento