Dash Cam, le telecamere da cruscotto: ecco a che cosa servono

Cosa sono e a cosa servono le dash cam? In questa guida scopriamo insieme le loro funzionalità, i modelli sul mercato e dove acquistarli a Milano

Si chiamano dash cam più comunemente note come telecamere da cruscotto sono delle piccole videocamere progettate appositamente per le auto, che vanno montate sul cruscotto, dietro lo specchietto retrovisore o sul parabrezza, e che permettono di riprendere il percorso e le auto fuori dall'automobile, oltre a quello che accade all'interno dell'abitacolo. Un uso importante, se è vero che le dash cam aiutano moltssimo in caso di incidente con i filmati utilizzabili a fini assicurativi. Il prodotto ricorda in parte le action cam.

Queste telecamere infatti riprendono continuamente registrando brevi filmati, con i migliori modelli che si attivano quando accendiamo l'auto; inoltre in commercio sono disponibili dash cam dotate di accelerometri che consentono di registrare ad esempio una frenata improvvisa, salvando alcuni secondi di filmato prima e dopo l’incidente.

Molte dash cam sono inoltre equipaggiate con un modulo GPS che consente di determinare posizione e velocità dell'auto. Per quanto riguarda la memoria, queste telecamere utilizzando le classiche schede in formato MicroSD, utilizzate ad esempio nei cellulari, e nelle versioni più accessoriate è anche presente un modulo WiFi per il collegamento diretto con lo smartphone. Tutte queste camere sono inoltre fornite di ottica grandangolare, possono riprendere anche di notte e montano un piccolo display per la gestione dei video e delle impostazioni.

Le Dash Cam si alimentano tramite porta USB o attraverso la presa accendisigari dell'auto; molti modelli sono anche forniti di una batteria integrata ricaricabile che consente il funzionamento in assenza di alimentazione, ad esempio quando l'auto è parcheggiata.

Per quanto riguarda le riprese video, in commercio sono disponibili prodotti per tutte le tasche, dalle soluzioni più economiche in grado di registrare in HD ai modelli più performanti in grado di catturare riprese in Full HD e anche in 4K.

Potrebbe interessarti

  • Le stragi del sabato sera

  • Silenziosi, zero emissioni e utili in città. Avete provato i monopattini elettrici?

I più letti della settimana

  • Moto "ibrida e fantasma" correva sui tornanti dello Spino: sequestrata. Forestali: "Mai viste tante modifiche"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Si tuffano per fare snorkeling: un 17enne e una 16enne rischiano di annegare per un attacco di panico

  • Ennesimo incidente. Scontro furgone moto, grave il giovane centauro

  • Auto ribaltata, feriti due ragazzi di venti anni. Uno più grave è alle Scotte

  • Scontro auto motorino, 15enne trasferito alle Scotte con Pegaso

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento