Tari: le scadenze 2017. I promemoria del Comune di Arezzo

Gli inviti di pagamento verranno recapitati nei mesi di giugno e novembre per permettere ai contribuenti di mettersi in regola entro, rispettivamente, il 30 giugno, prima rata, e il 30 novembre, saldo.

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   21 aprile 2017 14:49  |  Pubblicato in Arezzo, Informazioni di servizio


Già “operative” le modifiche approvate dal Consiglio Comunale nella seduta dello scorso 6 marzo e relative alla tariffa sui rifiuti.

Per l’anno in corso i versamenti della Tari sono passati da tre a due con cadenza semestrale. Pertanto, gli inviti di pagamento verranno recapitati nei mesi di giugno e novembre per permettere ai contribuenti di mettersi in regola entro, rispettivamente, il 30 giugno, prima rata, e il 30 novembre, saldo.

blog comments powered by Disqus