Lavori a Levanella lungo via Aretina. Estensione della rete idrica per 850 metri

Verrà istituito un senso unico alternato regolato da impianto semaforico. I lavori di Publiacqua dureranno circa quattro mesi

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   4 ottobre 2018 15:59  |  Pubblicato in Valdarno, Informazioni di servizio


Mercoledì 10 ottobre a Levanella prenderanno il via i lavori di Publiacqua per la realizzazione del nuovo acquedotto con un intervento di estensione idrica lungo un tratto di via Aretina dall’altezza di via del Camminlungo fino a via della Lama (zona di Prada) che interesserà la corsia di destra della strada con direzione di marcia Firenze – Arezzo.

Sarà realizzata una nuova tubazione in ghisa per un tratto di 850 metri con successivo rifacimento integrale della pavimentazione stradale. Si provvederà anche alla sostituzione di 32 allacciamenti. Un intervento complesso e lungo che richiederà circa 110 giorni di lavoro e per il quale è necessario istituire un restringimento della carreggiata e vietare la sosta veicolare sul lato destro del tratto di Via Aretina.

Pertanto dalle ore 8 di mercoledì 10 ottobre e fino al termine dei lavori viene istituito un senso unico alternato realizzato da apposita segnaletica stradale e semaforo mobile, limitatamente alle zone di volta in volta interessate ai lavori. Per evitare ulteriori disagi, negli orari di maggior transito dei veicoli nei giorni feriali dalle 7.30 alle 8.30 al mattino e dalle 16.30 alle 18.30 nel pomeriggio di tutti i giorni feriali, escluso il sabato, il semaforo mobile sarà sostituito da movieri che regoleranno manualmente il traffico. Inoltre viene istituito un divieto di sosta sul lato destro della strada nella direzione di marcia Firenze – Arezzo nelle zone di volta in volta interessate dai lavori.

Qualora la tipologia di intervento e le modalità di lavoro lo consentano, negli orari in cui il cantiere non è attivo, la ditta esecutrice potrà rimuovere l’impianto semaforico e ripristinare il doppio senso di circolazione.

blog comments powered by Disqus