La Asl vira sul sistema Iris: martedì 9 gennaio blocco dei pagamenti online, solo Cup e farmacie

Martedì prossimo 9 gennaio verrà effettuato lo “switch” sul sistema Iris, passando dal vecchio canale di pagamento della ex Ausl 8 a quello nuovo della Asl Toscana sud est. Il giorno di martedì, quindi, non sarà possibile effettuare pagamenti online o tramite Totem/Punto Sì, ma solo nei Cup e nelle farmacie

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   7 gennaio 2018 12:02  |  Pubblicato in Arezzo, Casentino, Valdarno, Valdichiana, Valtiberina, Informazioni di servizio


Martedì prossimo 9 gennaio verrà effettuato lo “switch” sul sistema Iris, passando dal vecchio canale di pagamento della ex Ausl 8 a quello nuovo della Asl Toscana sud est.  Il giorno di martedì, quindi, non sarà possibile effettuare pagamenti online o tramite Totem/Punto Sì, ma solo nei Cup e nelle farmacie.

Dal 10 gennaio – precisa una nota della Asl – i pagamenti potranno essere fatti attraverso tutti i canali. Per le prenotazioni che risalgono al periodo 9 ottobre 2017 – 9 gennaio 2018, il pagamento necessiterà del codice fiscale e della tessera sanitaria, visto che il codice identificativo della prenotazione non sarà più riconoscibile. Dalla stessa data, i pagamenti online potranno essere effettuati entro 3 mesi dal momento della prenotazione. Trascorso questo periodo, il cittadino dovrà ricorrere ai metodi tradizionali di pagamento (sportello cup/farmacia).

blog comments powered by Disqus