Contributi derivanti dagli oneri di urbanizzazione secondaria

Avranno priorità nell’assegnazione le istanze di contributo relative a interventi edilizi già realizzati e completati alla data di presentazione della domanda. Per tali opere dovranno essere adeguatamente documentati il titolo edilizio rilasciato, la data di inizio e di fine dei lavori e la data di deposito dell’attestazione di agibilità. Vanno allegati anche il computo metrico estimativo delle opere realizzate per le quali è richiesto il contributo e le fatture relative.

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   13 novembre 2017 15:48  |  Pubblicato in Arezzo, Informazioni di servizio


Entro lunedì 11 dicembre è possibile per i soggetti interessati presentare allo Sportello Unico le domande per usufruire dei contributi derivanti dagli oneri di urbanizzazione secondaria per la realizzazione di opere su immobili destinati a edifici di culto e altri edifici per servizi religiosi e per i centri civici e sociali, attrezzature culturali e sanitarie.

Il testo integrale dell’avviso e il facsimile della domanda sono reperibili al link http://www.comune.arezzo.it/il-comune/servizio-pianificazione-urbanistica/002_servizi/contributi-derivanti-da-oneri-di-urbanizzazione-secondaria.

La domanda va indirizzata a: Comune di Arezzo, direzione tecnica/servizio pianificazione urbanistica, piazza della Libertà 1. Le domande potranno essere consegnate a mano, spedite mediante raccomandata con avviso di ricevimento, anche in questo caso però dovranno pervenire al Comune entro il termine dell’11 dicembre, oppure inviate tramite posta elettronica certificata.

Avranno priorità nell’assegnazione le istanze di contributo relative a interventi edilizi già realizzati e completati alla data di presentazione della domanda. Per tali opere dovranno essere adeguatamente documentati il titolo edilizio rilasciato, la data di inizio e di fine dei lavori e la data di deposito dell’attestazione di agibilità. Vanno allegati anche il computo metrico estimativo delle opere realizzate per le quali è richiesto il contributo e le fatture relative.

blog comments powered by Disqus