L’Università di Siena firma in Catalogna un accordo quadro con l’Università di Vic

Un nuovo incontro è previsto a Siena, presso il Santa Chiara Lab, il 17 febbraio prossimo, al quale parteciperà il rettore dell'Università catalana

Un nuovo accordo quadro di cooperazione internazionale firmato in Catalogna formalizza le relazioni avviate da tempo tra l'Università di Siena e quella di Vic. L’intesa è stata sottoscritta dal rettore Josep-Eladi Baños e dal professor Carlo Orefice in rappresentanza dell’Ateneo senese.

L’accordo è stato firmato in occasione della mobilità internazionale in Catalogna delle infermiere ed educatrici professionali delle Usl Toscane, che in questi giorni partecipano al corso di aggiornamento professionale sulle competenze trasversali per i contesti sanitari multiculturali, organizzato dal dipartimento di scienze della formazione dell’Università di Siena con sede ad Arezzo.

"Questa firma è un passo importante per rafforzare le collaborazioni per progetti di ricerca e formazione nell'ambito delle nell'ambito delle scienze pedagogiche e scienze mediche, della formazione dei professionisti socio-sanitari e della multiculturalità", ha commentato il professor Carlo Orefice, responsabile dell’accordo per l'Università di Siena.

Un nuovo incontro è previsto a Siena, presso il Santa Chiara Lab, il 17 febbraio prossimo, al quale parteciperà il rettore dell'Università catalana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sospese gite scolastiche e uscite d'istruzione

  • Iscrizioni scuole superiori 2020/2021: i licei in testa alle preferenze degli studenti

  • In arrivo un nuovo incentivo per chi assume giovani

  • Bonus nido 2020: come richiederlo e gli importi previsti

  • Capitale della Cultura 2021. Scuole chiamate a raccolta, Curtolo: "Chiederemo il loro contributo"

  • Boom di iscrizione nei licei. Chiassai: "Congratulazioni ai dirigenti"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento