Da Civitella a Westminster. Gaia Neri presenta i risultati delle sue ricerche al Parlamento del Regno Unito

Gaia Neri, ricercatrice originaria di Civitella, sarà relatrice al Parlamento del Regno Unito nell'ambito di STEM per la Gran Bretagna 2020

Gaia Neri

Lunedì prossimo varcherà la soglia di Westminster, entrerà all'interno dell'Houses of Parliament, e qui Gaia Neri, ricercatrice post-dottorato dell'Università di Liverpool presenterà le sue ricerche.

Originaria di Civitella, Gaia è stata selezionata tra centinaia di candidati per comparire in Parlamento. La sua ricerca sulla conversione sostenibile dell’anidride carbonica in combustibili utili sarà valutata tra le ricerche di altri scienziati nell'unica competizione nazionale nel suo genere.

"Sono onorata di essere stata selezionata per presentare il mio lavoro - ha detto la 34enne, originaria di Ciggiano, piccola frazione del Comune di Civitella - ho deciso di candidarmi per partecipare a STEM per la Gran Bretagna perché è una grande opportunità per mostrare la mia ricerca e farla conoscere a un pubblico più vasto. Spero che la mia giornata in parlamento mi dia la possibilità di diffondere la consapevolezza di un argomento così importante per il nostro futuro".

Lo STEM per la Gran Bretagna è un concorso presso la Camera dei Comuni che coinvolge circa 180 ricercatori in fase iniziale o di carriera iniziale. I loro studi vengono giudicati da esperti professionisti e accademici. Tutti i relatori vengono coinvolti in ingegneria, scienze biologiche e biomediche, scienze fisiche (chimica), sessioni di scienze fisiche (fisica) o sessioni matematiche, a seconda della specializzazione del ricercatore.

Lo STEM per la Gran Bretagna, che si svolgerà a Portcullis House, è un'opportunità per i più brillanti e migliori scienziati britannici della prima carriera di condividere le loro ricerche con i parlamentari. Il lavoro di Gaia è stato inserito nella sessione di chimica, matematica e fisica della competizione, che si concluderà con una cerimonia di premiazione di oro, argento e bronzo.

Il Comitato parlamentare e scientifico gestisce l'evento in collaborazione con la Royal Academy of Engineering, la Royal Society of Chemistry, l'Istituto di Fisica, la Royal Society of Biology, The Physiological Society, il Council for the Mathematical Sciences e la Nutrition Society con il sostegno finanziario di Clay Mathematics Institute, Ricerca e innovazione nel Regno Unito, Warwick Manufacturing Group, Society of Chemical Industry, Institute of Biomedical Science, Heilbronn Institute for Mathematical Research, Biochemical Society, Biotherapy Services Ltd, IEEE Communications Society e Comino Foundation.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"È motivo di grande orgoglio che una nostra concittadina, che ha frequentato le nostre ottime scuole, abbia raggiunto dei livelli così alti in ambito accademico e della ricerca, portando al di fuori dei nostri confini il nome di Civitella in Val di Chiana e riuscendo a cogliere questa opportunità, dando un contributo così importante a livello internazionale - ha detto il sindaco di Civitella, Ginetta Menchetti - un ringraziamento quindi da parte di questa amministrazione comunale alla dottoressa Gaia con l’augurio di continuare nel suo brillante percorso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maturità: un successo i risultati degli studenti del liceo "Vittoria Colonna"

  • Scuole comunali aperte a luglio

  • Allarme scuola. Un convegno targato Civitas Etruria

  • Studiare in Toscana è sicuro. Oltre 6,5 milioni di misure Covid per studenti e borsisti

  • Stile di vita: l’esperienza del liceo Colonna con il progetto “Dale vida a los años”

  • Leggere ad alta voce al nido ogni giorno sviluppa il linguaggio

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento