Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

"La nostra notte prima degli esami". Dopo il tema parlano i maturandi: "Scoglio seconda prova"

La vox tra gli studenti impegnati nella maturità. Ecco come hanno vissuto notte prima degli esami e il testo scritto

 

C'è chi ha passato la notte prima degli esami insieme agli amici, ai compagni di classe ascoltando il celebre brano di Venditti. Chi è uscito per una birra, sempre insieme ai compagni di classe per stemperare la tensione, ch ha seguito le prove della Giostra del Saracino oppure è andato al quartiere, ovviamente dopo un ultimo ripasso. Ecco cosa ci hanno raccontato gli studenti aretini, quelli impegnati nell'esame di maturità.

Già verso le 12:30 dal liceo scientifico hanno iniziato ad uscire i primi studenti. Ovviamente alla domanda di rito, se avevano messo in preventivo queste tracce, la risposta è stata unanime: "assolutamente no". C'è chi si aspettava Pirandello o Svevo, chi un tema sull'ambiente o sull'attualità.
Alla fine la traccia su Bartali è andata alla grande soprattutto tra i ragazzi del Redi, ma non solo, coniugando storia e sport.

E adesso qualche ora per rifiatare e preparare la seconda prova, quella che fa più paura. "Io ho spagnolo e tedesco - racconta una ragazzo - sono tranquillo".
"Io invece avrò matematica e fisica. Tosta? Direi proprio di sì".

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento