Buoni scuola: al via le domande

Isee in corso di validità e scadenza 31 gennaio. Domande solo online

Il Comune di Arezzo aderisce all’avviso pubblico emanato dalla Regione Toscana per i cosiddetti “buoni scuola”, il parziale rimborso delle rette versate alla data di presentazione della domanda dalle famiglie residenti in un Comune della Toscana i cui bambini, in età compresa fra i 3 e i 6 anni, frequentano nell’anno scolastico 2019-2020 le scuole dell’infanzia paritarie comunali o private site nel Comune di Arezzo.

L’Isee del nucleo familiare non deve essere superiore a 30.000 euro e soprattutto deve essere in corso di validità. Scadenza 31 gennaio. Domande solo online al link https://comunearezzo.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=MOD_SC_BUOSC_1920

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Liliana Segre interrompe gli incontri con gli studenti: l'ultimo grande appuntamento sarà ad Arezzo

  • Studenti al freddo nella succursale del Liceo Redi

  • Scuola primaria, a Quarata via ai lavori per attivare il doposcuola: tanti laboratori, dalla lingua cinese all'attività motoria con i cani

  • Mercato del lavoro: le lauree più richieste

  • Studenti al freddo, il Blocco Studentesco: "Inaccettabile, la Provincia intervenga"

  • Scuole casentinesi “plastic free”: a Pratovecchio Stia, Castel San Niccolò e Montemignaio distribuite 140 borracce

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento