Due corsi di formazione gratuiti nell’ambito del progetto “Forward”

Domande entro il 6 settembre, sono aperte le iscrizioni

Sono aperte le iscrizioni a due corsi di formazione gratuiti organizzati nell’ambito del progetto “Forward” del dipartimento di scienze della formazione, scienze umane e della comunicazione interculturale dell’Università di Siena con sede ad Arezzo e dedicato alle strategie per prevenire la radicalizzazione religiosa politica e culturale e supportare l’integrazione.
Si tratta di un corso sulle Soft skills per contesti sanitari multiculturali e di un corso sulla lingua araba per la mediazione e la sicurezza. Ai corsi possono partecipare professionisti che operano in contesti multietnici e saranno a carattere esperienziale, per consentire di apprendere dalla propria esperienza e svilupparla in vista delle nuove sfide che le società multietniche presentano.
Il primo corso è rivolto a chi opera in contesti sanitari e ospedalieri nei quali la relazione con soggetti con stili di vita e abitudini diversi richiede la disponibilità ad apprendere nuove conoscenze utili in ambienti che sono sempre più ad alta densità multiculturale.
Il corso sulla Lingua araba per la mediazione e la sicurezza si rivolge a operatori e responsabili nei settori delle forze dell’ordine, della sicurezza pubblica e privata, dell’esercito, della pubblica amministrazione (in particolare negli enti locali), degli istituti penitenziari e di riabilitazione che vogliono acquisire le competenze linguistiche utili all’intercettamento e alla prevenzione dei fenomeni di radicalizzazione. Il principale obiettivo del corso è l’acquisizione di ottime competenze di base nella comprensione e nell’espressione orale e scritta in lingua araba. 

Le domande devono essere presentate entro il 6 settembre 2019.

https://www.unisi.it/didattica/post-laurea/corsi-aggiornamento-professionale/soft-skills-contesti-sanitari-multiculturali

https://www.unisi.it/didattica/post-laurea/corsi-formazione/lingua-araba-la-mediazione-e-la-sicurezza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’istituto Aliotti di Arezzo vola all’estero con il progetto Erasmus+

  • Lauree migliori per trovare lavoro

  • I nuovi istruttori di nuoto si formano in terra d’Arezzo

  • Al campus del Pionta il corso di formazione in lingua araba per la mediazione e la sicurezza

  • Stop alle sigarette, è ancora possibile iscriversi al prossimo corso

  • Didacta 2019, premiate le classi campioni di creatività. Studenti aretini protagonisti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento